Basket Bellizzi, big match contro Forio.

0
566

Il 15° turno del campionato di Serie C Gold mette in programma il big match tra Forio Basket 1977 e Semprefarmacia.it Basket Bellizzi. Dopo il successo ottenuto nell’ultimo turno contro Catanzaro, i ragazzi di coach Nino Sanfilippo proveranno ad espugnare il campo della capolista (a pari merito con Angri ed Agropoli). La gara sarà disputata domenica 9 febbraio, presso il Palazzetto dello sport di Monte di Procida (NA). Palla a due alle ore 16:30. Il match sarà diretto dal 1° arbitro sig. Clemente Santonastaso di Maddaloni (CE) e dal 2° arbitro sig. Luca Leggiero di San Tammaro (CE).

 

Mercato: un’entrata e un’uscita

La società comunica l’ingaggio della guardia/ala Simon Zollo. L’atleta classe ’99 arriva in gialloblu dopo la rescissione con la Partenope Sant’Antimo, società con cui ha disputato la prima parte di stagione. Nonostante la giovane età, Zollo vanta già 5 apparizione nel campionato di Serie A2 con la canotta del Cuore Napoli Basket (stagione 2017/2018). Lo scorso anno è stato protagonista in Serie B, con la maglia del Giulianova Basket (23 presenze). Zollo va dunque a rinfoltire la batteria di under a disposizione di coach Sanfilippo.

Contestualmente, la società comunica la rescissione con l’atleta Davide Granata. A lui va un sentito ringraziamento per l’impegno profuso e la professionalità dimostrata nei mesi di permanenza in gialloblu. Al ragazzo, gli auguri di un futuro florido dal punto di vista privato e sportivo.

 

Le dichiarazioni del Dg Fabio Scannapieco

Il Direttore Generale presenta il nuovo arrivato Zollo: «Simon è un giocare duttile, che può ricoprire il ruolo di guarda e ala. Lo conoscono da quando faceva parte del settore giovanile del ViviBasket Napoli. L’anno scorso ha disputato un ottimo campionato a Giulianova, in Serie B. In questa prima parte di stagione ha avuto qualche difficoltà a Sant’Antimo, dove non è riuscito a trovare molto spazio. L’auspicio è che il suo arrivo possa darci maggiore profondità nelle rotazioni e fornire equilibrio sia in attacco che in difesa».

Poi il saluto a Granata: «Con Davide abbiamo interrotto il rapporto in quanto non siamo riusciti ad ottenere l’apporto che speravamo. Ci dispiace aver preso questa scelta, in quanto parliamo di un ragazzo davvero super».

Due movimenti di mercato che non stravolgono però il volto della squadra: «L’obiettivo primario era quello di non snaturare l’idea di squadra immaginata la scorsa estate. Anche per questioni di budget, siamo stati chiamati a fare questa operazione di entrata ed uscita contestuale».

In chiusura un passaggio sul match di domenica, sul campo della capolista Forio: «Andremo ad affrontare una squadra molto forte, che vorrà riscattare la sconfitta patita domenica scorsa contro Isernia. La squadra darà il massimo per offrire una prestazione di livello e provare a portare a casa un risultato positivo. Purtroppo dovremo fare i conti con l’assenza prolungata di Esposito e con acciacchi vari che riguardano alcuni elementi. Non sarà semplice ma proveremo a far bene, a giocarcela fino all’ultima goccia di sudore».

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here