Rapine a mano armata, Carabinieri arrestano italiano e marocchino.

0
478
Controlli dei Carabinieri a piazza Mazzini per la domenica ecologica, Roma, 21 marzo 2021. ANSA/RICCARDO ANTIMIANI

Arrestati due rapinatori nel Salernitano. A Capaccio Paestum, i Carabinieri della Stazione di Capaccio Scalo e della Sezione Radiomobile del Nucleo Operativo della Compagnia Carabinieri di Agropoli hanno arrestato due persone, responsabili di una rapina in zona Laura.

Nel pomeriggio di ieri, dopo essersi avvicinati a due signore, le hanno costrette a consegnare le borse con all’interno portafogli, cellulare ed effetti personali, sotto la minaccia di un coltello.

Successivamente si sono dileguati all’interno della pineta, facendo perdere le tracce.

L’immediato intervento dei carabinieri ha consentito l’identificazione, il ritrovamento e l’arresto dei rapinatori, nei confronti dei quali sono inoltre in corso accertamenti per verificare la responsabilità anche nei confronti di altri fatti simili, accaduti nella medesima zona.

Arresti domiciliari e custodia in carcere per i due soggetti, di nazionalità italiana e marocchina. (ANSA).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here