Caso Nola: il Governo commissari la sanità in Campania.

0
381

dal Gruppo Rousseau Salerno riceviamo e pubblichiamo

La vergognosa vicenda dell’ospedale di Nola, con i malati curati a terra, dimostra che la sanità in Campania è nel più totale sfascio. La gestione della fondamentale funzione pubblica regionale non può essere lasciata nelle mani del governatore campano che al riguardo è stato bravo a fare solo proclami!Sussistono tutti i presupposti di urgenza affinché il Governo commissari la sanità campana.

Il Ministro Lorenzin deve subito adottare i provvedimenti dovuti perché il provvedimento di commissariamento non è più procrastinabile, in quanto la situazione determina pericolo  per la salute dei cittadini.Il gruppo di cittadini campani ha richiesto al Ministro della Salute di attivare tutte le procedure per nominare un organo sostitutivo del governatore.I LIVELLI MINIMI ESSENZIALI DELLE PRESTAZIONI CONCERNENTI LA TUTELADELLA SALUTE SONO STATI TOTALMENTE CALPESTATI.

Il provvedimento ministeriale è un atto dovuto.

LASCIA UN COMMENTO