Tempesta e trombe d'aria sulla costa cilentana ed il Golfo di Policastro.

0
137

shelf1-krKI-U46010886206088rPD-1224x916@CorriereMezzogiorno-Web-MezzogiornoUn violento temporale si è abbattuto questa mattina sulla costa cilentana, colpito il tratto di costa che va da Marina di Camerota a Marina di Ascea : due feriti e danni alle strutture balneari il bilancio.

Diversi gli interventi compiuti dalla Guardia Costiera, in particolare 5 canoisti ed una bambina di 10 anni sul materassino a Marina di Camerota.

Danni anche alle strutture ricettive come lidi e campeggi.

A Marina di Camerota una violenta bufera con tanto di tromba d’aria si è abbattuta sul litorale.

Sradicati numerosi ombrelloni e portati al largo barche e canoe.

Una turista è stata colpita alla testa da un ombrellone ed è finita in ospedale.

 

Anche al mercato, dove è volata la merce sugli stands, una donna è stata ferita da un oggetto sollevato dal forte vento. Soccorsi in mare.

Altre trombe d’aria di sono verificate tra Ascea e Casal Velino con il ferimento di ben cinque persone. Feriti anche a Sapri.

 

LASCIA UN COMMENTO