La scomparsa di Filippo Alison, il cordoglio dell'Università di Salerno.

0
49

Filippo-AlisonIl Rettore Aurelio Tommasetti esprime profondo cordoglio, a nome dell’intera comunità universitaria, per la scomparsa di Filippo Alison, architetto e designer di fama internazionale, già docente di Arredamento e di Architettura degli Interni presso l’Università degli Studi di Napoli “Federico II”.

Grazie ai suoi studi e alle sue sperimentazioni,  sedie e oggetti di arredo di grandi esponenti del Movimento Moderno – quali Wright, Le Corbusier, Asplund, Rietveld, Mackintosh – sono stati riprodotti da autorevoli aziende italiane, rendendo pezzi unici dell’architettura moderna accessibili a tutti.

Per l’Università di Salerno Filippo Alison ha curato il design e l’arredo dell’Aula Magna e del Teatro di Ateneo, nonché della hall delle residenze universitarie. All’Ateneo lascia, quindi, in eredità opere di grande qualità ed impegno artistico.

LASCIA UN COMMENTO