A Santa Maria di Castellabate laboratori sull’artigianato cilentano, primo appuntamento domenica 28.

0
87

10390245_1576346062629331_3779466215263145355_nda ecoturismocampania.it

L’estate 2015 a Santa Maria di Castellabate promuove il valore dell’artigianato cilentano con una serie di Laboratori Estivi gratuiti e aperti a tutti.

L’iniziativa è a cura della Pro Loco Santa Maria, in collaborazione con l’Associazione Pescatori e Marcialonga di Castellabate Newcastle e con il Patrocinio morale del Comune di Castellabate e dell’Ente Parco del Cilento Vallo di Diano e Alburni.

Nove gli appuntamenti in programma, dal 28 giugno al 6 settembre 2015, che si terranno in serata, nei weekend, presso la nuova sede della Pro Loco e dell’Associazione Pescatori, sul Lungomare De Simone.

I Laboratori sono in concomitanza con i Mercatini Artigianali, evento che viene riproposto nella versione estiva, sulla scorta del successo dei Mercatini di Natale a Castellabate.

Per l’occasione sul lungomare di Santa Maria saranno allestiti oltre 30 stand di prodotti artigianali e Presidi Slow Food.

Sono previsti laboratori sulle tecniche di produzione artigianale e sul riciclo creativo, come ad esempio la creazione di bijoux e portagioie con l’utilizzo di materiale di recupero.

Si avrà l’occasione di imparare a preparare tisane con le erbe spontanee del Parco del Cilento, partecipare a laboratori di ceramica e decoupage o cimentarsi nella creazione di saponi artigianali, di antichi utensili tipici cilentani, di fragranze da tavola e da cosmesi.

Durante la serata di sabato 11 luglio, inoltre, sarà presentata una nuova essenza ispirata al territorio, l’Acqua di Castellabate.

Potrebbe rivelarsi un buon modo per concludere una piacevole giornata trascorsa in riva ad un magnifico mare Bandiera Blu, oppure in un’escursione naturalistica alla scoperta delle meraviglie del Parco Nazionale del Cilento, uno tra i parchi più grandi e visitati in Italia, proclamato nel 1998 Patrimonio Mondiale dell’Umanità dall’UNESCO.

LASCIA UN COMMENTO