Salvare la famiglia, è salvare la società, nasce una nuova associazione dedicata a S. Caterina Volpicelli.

0
382

Caterina Volpicelli, una nuova associazione “Noi insieme per le famiglie nasce al Duomo, la presentazione al salone degli stemmi stamattina, di gran classe, con le associazioni e fondazioni di insegnanti emeriti della “Salerno dabbene”, in piazza Matteotti n. 2, presso le Ancelle del sacro Cuore di santa Caterina Volpicelli, 84121 Salerno, tel. 333.7349269, email: ass.noinsiemeperlefamiglie.gmail.com, dal lunedì al sabato. Un cammino con “Spazio donna” con convegni a Roma, Civitavecchia. Un grido contro il dolore di una donna violentata dal marito. L’eco della memoria del salone degli Stemmi pieno dell’intellighenzia cattolica. Papa Francesco nel Sinodo sulla Famiglia ricorda l’ideale di una pastorale familiare come nell’ “Amoris Laetitia” .

Sulle ali del Vangelo rivive l’eco della memoria culturale tra gli stemmi degli archiepiscopi salernitani e le registrazioni di Telediocesi, con l’assenza della defunta radio Stella Maris, chiusa presso la Caritas Diocesana e Agire Notizie, che prima procedevano in sinergia per la memoria cattolica di Salerno. “Amare tutte le famiglie e tutte quelle che stanno attraversano un periodo difficile” : il monito del Papa al mondo. L’eco della pace: contro e guerre associative una rete di Associazioni culturali presenti in Sala: Clotilde Baccari in rappresentanza dell’Hortus Magnus e Parco Sichelgaita. La Poesia di Don Michele: non fate piangere la donna,……..” L’eco del cuore di genere contro il maschilismo dominante dei ruoli del secolo passato. Don Michele canta l’Ave Maria con il suo pianista vola nell’anima dei cuori con la sua voce sonora: l’” Amore è fatto di fili di cuore…. Di chicchi di grano…… il sudore della mano. …., L’amore non si trova al mercato”.

Ambra De Clemente

LASCIA UN COMMENTO