IL SALERNITANO ANTONIO LANDI ELETTO VICE PRESIDENTE DEL CONSIGLIO NAZIONALE DEI PERITI AGRARI

0
384

Sono state ufficializzate presso il Ministero della Giustizia le Elezioni del Consiglio Nazionale dei Periti Agrari. La Commissione presso il Dipartimento per gli Affari di Giustizia e Libere professioni, incaricata di procedere all’accertamento del risultato delle elezioni per la nomina dei componenti del Consiglio del Collegio Nazionale dei Periti Agrari e dei Periti Agrari Laureati, riunitasi presso il Ministero della Giustizia, esaminati I documenti trasmessi dai Consigli dei Collegi della categoria costituiti nel territorio della Repubblica e verificata l’osservanza delle norme di legge ed accertati i risultati complessivi delle elezioni ha proclamato eletti i seguenti professionisti: Presidente, Mario Braga; Vice Presidente, il salernitano Antonio Landi; Tesoriere, Cosimo Giannotta; Segretario,   Sergio Lombardelli. Il Consiglio invece è formato da sette componenti: Bartolomeo Amato, Paolo Bertazzo, Stefano Bondesan, Andrea Bottaro, Marco Cherubino Orsini, Guido Povolo, Luigi Raffaele Zanna.

Il Vice Presidente Antonio Landi, già Presidente del Collegio Provinciale di Salerno dei Periti Agrari e dei Periti Agrari Laureati e Presidente della Consulta delle Libere Professioni presso la Camera di Commercio di Salerno, emozionato, ha dedicato questo importante risultato a tutti i Colleghi della Provincia di Salerno:” Hanno riposto la loro fiducia nella mia persona. Insieme a loro, con il contributo di tutti, sapremo elevare la nostra categoria. Il Consiglio Nazionale dei Periti Agrari e dei Periti Agrari Laureati s’insedia per rappresentare, per il quinquennio 2017 – 2022, i liberi professionisti iscritti all’Albo e le centinaia di migliaia di diplomati e laureati che prestano la loro qualificata opera intellettuale e professionale nell’Economia, nell’Ambiente e nell’Agro-Alimentare”.

Aniello Palumbo

 

LASCIA UN COMMENTO