Russomando: “I fondi sbloccati da Caldoro non creeranno un solo posto di lavoro”.

0
234

giffoni_sindaco_paolo_russomando“Le erogazioni della Regione di cui il presidente Caldoro va così fiero non creeranno occupazione aggiuntiva, ma solo illusioni. E’ la solita storia dei finanziamenti a pioggia, buoni a produrre clientele in campagna elettorale, ma non posti di lavoro stabili e duraturi”.

Lo afferma il sindaco di Giffoni Valle Piana, Paolo Russomando, del Pd.

“Si sbloccano risorse europee destinate alla crescita e allo sviluppo per finanziare opere pubbliche: è una manifesta distrazione di fondi, di cui l’Europa potrebbe chiedere conto sia alla Regione sia agli stessi enti beneficiari, in primo luogo i Comuni”, aggiunge Russomando. “Per realizzare fontane o aiuole, o per risistemare i marciapiedi sarebbero bastati e avanzati i normali trasferimenti di fondi ordinari, che la Regione utilizza invece per coprire il buco della Sanità. Ricorrere alle risorse stanziate dall’Unione Europea è un atto che potrebbe costare caro, oltre che tardivo. Per quattro anni Caldoro ha perso tempo lasciando languire la programmazione. Si calcola – conclude il sindaco di Giffoni – che a fine 2015 la Regione Campania dovrà restituire più della metà delle risorse messe a disposizione da Bruxelles. Questo improvviso risveglio ha tutte le caratteristiche di una disperata mossa elettorale che non produrrà gli effetti sperati”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here