Rosetta di Miky Up, un omaggio alla missione spaziale dell'ESA.

0
71

crbst_IMG_00410Un musicista campano ha composto un brano musicale per omaggiare l’ESA, l’Agenzia Spaziale Europea, e la sua missione spaziale denominata Rosetta.

La sonda Rosetta, da cui prende il nome la missione, costruita per gran parte in Italia, è stata lanciata nel 2004 per raggiungere e studiare 67P/Churyumov-Gerasimenko, una cometa periodica del nostro sistema solare.

Dopo 10 anni circa, Rosetta raggiunge la cometa e il suo lander Philae, per la prima volta nella storia, atterra sulla sua superficie (12 novembre 2014).
Miky Up, all’anagrafe Michele Parisi, di Nocera Inferiore (SA), già chitarrista dei The Moles, colpito dalla grandezza della missione, decide di includere nel suo nuovo album, Tapes Shaker, una composizione interamente ispirata e dedicata all’incredibile missione dell’ESA.

Dopo aver composto Rosetta, Miky scrive all’ESA, spiegando di essere un musicista italiano e di aver composto un brano strumentale dedicato alla loro missione e che avrebbe voluto realizzare un documento video con le immagini della missione e la sua musica come sottofondo.

L’ESA risponde, fornendo al compositore un link diretto: broadcast quality footage ESATV Videos.

Il compositore naviga nell’immensio archivio video dell’ESA, sceglie e scarica tre video: li visiona, sceglie le sequenze adatte al suo scopo e le edita, tagliandole e montandole, avendo come riferimento il sottofondo musicale della propria composizione.

Dopo aver realizzato il video, invia una nuova e-mail all’ESA per chiedere l’approvazione e l’autorizzazione alla pubblicazione: l’Agenzia Spaziale Europea, nella persona del signor Hugo Auffret, autorizza e ringrazia.

E così, il sogno di un musicista di provincia si avvera: sentirsi partecipe, in prima persona, della missione spaziale più incredibile della storia dell’umanità.

Testo della e-mail dell’autorizzazione ricevuta dall’ESA:

Dear M. Parisi,
We had a look at the video you published on YouTube.
We confirm the credits are properly given, that’s fin with us.
Grazie
Best regards.
Hugo Auffret
DESIGN & DATA GmbH for ESA – European Space Agency
Video Distribution
Communication Department

LASCIA UN COMMENTO