Il Presepe Vivente a Mercatello.

0
71

L’Associazione culturale “Tutto&Arte” di Mercatello conclude  la IX edizione del Presepe vivente nei  giorni 25 e 27  dicembre 2014 , 5 e 6 gennaio 2015, presso il Parco sito in via Fornari, nel quartiere di Mercatello, adiacente l’uscita della fermata della Metropolitana.

Una manifestazione sempre più fortemente voluta e condivisa dal sindaco De Luca e dall’amministrazione comunale.

La caratteristica del presepe è ormai nota a tutti: infatti si tratta di un presepe vivente recitato, dove ogni personaggio rappresenta e  racconta se stesso con una  presenza scandita da un tempo  storico  ambientato in un
mondo lontano , ma che ci riporta alla quotidianità con la figura della zingara   nel ruolo di narratrice della “natività”. Si tratta di un’iniziativa che come sempre mira a coinvolgere tutto il quartiere, nonché la città.

Un presepe ovviamente rigorosamente povero, ambientato quindi nell’anno zero,   dove i  personaggi , oltre 70,  che  partecipano all’evento come figuranti, cercano di emozionare sempre più i numerosi visitatori, lontano
dai frastuoni soliti e dal continuo consumismo.

Le curiosità sul presepe sono sempre raccontante da ciascun personaggio con racconto finale da ascoltare sotto la capanna.

All’interno del “villaggio” ricreato, le persone possono incontrarsi, confrontarsi e vivere la suggestione  del vero Presepe  d’un tempo lontano ma sempre presente  nella tradizione .

Ovviamente grande attesa per la serata del 5 gennaio con l’arrivo dei re magi.

Gilda Ricci

LASCIA UN COMMENTO