Presentata Fondazione Salvatore e Cornelia Vastano a Cava, attenzione ai giovani.

0
78

Solidarietà sociale a favore di minori bisognosi, svantaggiati, diversamente abili, a rischio di devianze o dotati di eccezionali capacità nello studio e/o in attività artistiche e sportive: sono gli scopi statutari della Fondazione “Salvatore e Cornelia Vastano” Onlus.

Con sede a Cava de’ Tirreni in Viale Marconi 55 (Parco Beethoven), la Fondazione è stata costituita nel novembre 2011 per volontà del Dott. Salvatore Vastano, medico ginecologo, nato a Cava de’ Tirreni il 28 agosto 1935 e scomparso a Sospirolo (in provincia di Belluno) il 19 aprile 2012, che per lungo tempo ha svolto la sua attività professionale a Cava de’ Tirreni e nell’intera provincia di Salerno.

Coadiuvato dalla moglie, la biologa Cornelia Schaefer (anche lei deceduta), Salvatore Vastano si dedicò con grande impegno e passione alla cura di patologie comportanti situazioni di infertilità, consentendo a numerosissime coppie, provenienti anche da altre Regioni, di avere dei figli.

Quando nel settembre 2011 rivide dopo tanti anni l’Avv. Vittorio Del Vecchio, suo compagno di Liceo ed attuale Presidente del Consiglio d’Amministrazione della Fondazione, il Dott. Vastano gli manifestò subito il suo desiderio di costituire una realtà che potesse aiutare i bambini bisognosi e svantaggiati.

E così, con atto del notaio Palumbo di Belluno dell’8 novembre 2011, si è costituita la Fondazione “Salvatore e Cornelia Vastano” Onlus, che sabato 13 dicembre è stata presentata alla città ed alla stampa nell’Aula Consiliare del Palazzo di Città di Cava de’ Tirreni.

All’evento, organizzato in collaborazione con #MTNperilSociale, sono intervenuti tutti i componenti del Consiglio d’Amministrazione della Fondazione: l’Avv. Vittorio Del Vecchio (Presidente), l’Avv. Giovanni Del Vecchio (Vice Presidente), il Prof. Ing. Adolfo Senatore (Consigliere), il Prof. Antonio De Caro (Consigliere) e l’Avv. Marco Del Vecchio (Consigliere). Presenti anche il Revisore dei conti, Dott.ssa Antonella D’Ascoli, ed il Segretario, Dott. Giuseppe Di Domenico. Tutte personalità di grande prestigio e di ottima reputazione, ad ulteriore garanzia della serietà dell’opera svolta.

Nel segno e nella volontà del suo fondatore, la Fondazione “Vastano” persegue esclusivamente scopi di solidarietà sociale, concentrati in particolare nell’assistenza socio-sanitaria e nella beneficenza a favore di minori bisognosi, appartenenti ad una delle seguenti categorie:
– minori diversamente abili con menomazioni fisiche o psicosensoriali;
– minori svantaggiati o a rischio perché privi di un idoneo ambiente familiare, vivendo in un contesto socio-culturale che favorisce ogni forma di devianza;
– minori con eccezionali capacità nello studio o in attività artistiche e sportive, appartenenti a famiglie economicamente disagiate.

Le attività di solidarietà sociale della Fondazione “Salvatore e Cornelia Vastano” Onlus vengono attuate mediante:
– erogazione di contributi per l’inserimento dei suddetti minori in strutture specializzate;
– elargizione di borse di studio;
– donazione di protesi e sussidi tecnici ed informatici inerenti le menomazioni di tipo funzionale e per facilitare la comunicazione interpersonale, l’elaborazione scritta o grafica e l’accesso all’istruzione ed alla cultura;
– donazione di strumenti tecnici e musicali e contributi per consentire la partecipazione a corsi di formazione o di perfezionamento in ogni settore dell’istruzione e dello sport;
– istituzione, organizzazione e conduzione di corsi di istruzione di sostegno o complementari e di corsi di istruzione e formazione in lavori rispondenti alle realtà produttive del territorio, specialmente nei mestieri artigianali a vocazione tradizionale.

Tra le attività recenti messe in campo dalla Fondazione “Vastano”, da segnalare l’emanazione di un bando indirizzato a tutti i dirigenti scolastici cittadini ed alle associazioni di politiche sociali e di volontariato del territorio per la presentazione di domande di contributo economico o altre forme di sussidio per interventi di sostegno sociale e sanitario in favore di minori bisognosi di Cava de’ Tirreni e dell’intera provincia di Salerno.

Chiunque volesse aderire e/o sostenere le lodevoli attività della Fondazione “Vastano” può farlo versando il suo contributo sulle seguenti coordinate bancarie: “Fondazione Salvatore e Cornelia Vastano Onlus” – Banca Popolare dell’Emilia Romagna – Filiale di Cava de’ Tirreni – IBAN: IT7000538773000001386139 – BIC: BPMOIT22XXX.

Tutte le news e le informazioni sulle attività e sulle iniziative della Fondazione “Vastano” sono consultabili sul sito www.fondazionevastano.it, realizzato dall’agenzia di comunicazione MTN Company.

LASCIA UN COMMENTO