Porticciolo di Pastena, precisazione dei Comitati

0
55

porticciolo di pastenadai Comitati “Giù le mani dal Porticciolo” e “Residenti del Porticciolo di Pastena” riceviamo e pubblichiamo:

Ai sensi del diritto di rettifica, art. 8 della legge 47 del 1948 (come modificato dall’art. 42 della legge 416 del 1981), in relazione a quanto pubblicato in data 2 Luglio sul Mattino di Salerno, i comitati “Giù le mani dal Porticciolo” e “Residenti del Porticciolo di Pastena” dissentono da quanto affermato dal giornalista Roberto Junior Ler nell’articolo che titola “Ilardi-coop, siglata la pace sul porticciolo di Pastena”.

Le ragioni di tale richiesta di rettifica riguardano innanzitutto il fatto che nel suddetto articolo si afferma che i sit in e le proteste sono, da settimane, portate avanti dalla Cooperativa Pastena 94. Tale affermazione è falsa, infatti le manifestazioni di dissenso e le iniziative contro il progetto Porto di Pastena vengono da mesi organizzate da comitati autonomi che non sono assolutamente appoggiati dalla cooperativa Pastena 94 e che con essa non hanno nulla in comune. Oltre a non sentirsi rappresentati dalla suddetta cooperativa, i comitati si mostrano profondamente indignati per la totale mancanza di presa di considerazione e per il grave significato che riveste una tale affermazione in un clima tanto teso quale quello di questi giorni.

Inoltre, nel titolo dell’articolo si annuncia la pace avvenuta sulla questione porticciolo di Pastena grazie a un accordo fra la cooperativa Pastena 94 e Ilardi. Ci teniamo a puntualizzare che la suddetta cooperativa si arroga illegittimamente il diritto di rapportarsi quale interlocutore unico con la Polo Nautico srl ma che in realtà essa non è in alcun modo rappresentativa delle insorgenze in atto a Pastena e pertanto non è con essa che si deve trovare l’accordo risolutivo per raggiungere l’agognata pace.

La Cooperativa Pastena 94, nonostante le ripetute interrogazioni da parte dei comitati  non si è mai pronunciata in merito alla questione del progetto Porto di Pastena perdendo addirittura l’appoggio di parte dei soci che la compongono. D’altra parte le rimostranze  che sono sorte contro la costruzione del nuovo porto sono condivise da ben 1500 residenti e con loro, ad oggi, nessun accordo, pubblico o privato, con la società Polo nautico srl è stato raggiunto.

Salerno, 3 luglio 2013
Comitato “Giù le mani dal Porticciolo”
Comitato “Residenti del Porticciolo di Pastena”

LASCIA UN COMMENTO