A piedi nudi nel parco, la commedia di Marvin Neil Simon venerdì 12 a Paestum.

0
114

Marvin Neil Simon“A piedi nudi nel parco” è una raffinata  commedia in tre atti di Marvin Neil Simon e sarà possibile, con ingresso gratuito, prenderne visione venerdì 12 dicembre, alle 20, nelle cupole geodetiche a Paestum.

La regia porta la firma  di Damilo Vaccher.

Lo spettacolo è a cura di Inner Wheel Club di Paestum Città delle rose.

Marvin Neil Simon (New York, 4 luglio 1927) è un drammaturgo e sceneggiatore
statunitense. Le sue opere, con centinaia di repliche a New York, vengono tradotte e rappresentate in tutto il mondo, facendo di lui uno dei più rappresentati commediografi viventi.

La commedia  teatrale “A piedi nudi nel parco” del 1963, nel 1967, ispirò anche un film. Di Marvin
Neil Simon ricordiamo altre  famose opere teatrali come Alle donne ci penso io, La strana coppia, Andy e Norman, Sweet Charity,  Appartamento al Plaza, Il prigioniero della Seconda Strada, I ragazzi irresistibili,  Stanno suonando la nostra canzone, Quel giardino di aranci fatti in casa, Fantasma d’amore. Ovviamente l’elenco non è completo.

Fra gli interpreti della Commedia che si terrà a Paestum ricordiamo Romina Pastorino, Angelo di Vece, Antonio de Stefano, Danilo Vaccher e Lorenzo Vaccher, Orietta Morosini e Cesare Mancusi.

Il tecnico audio è Rosario Acito, al trucco, invece, opera  Mina Macrì.

L’organizzazione dello spettacolo è di Gerardo Catalano; le scenografie sono di Cesare
Mancusi. Il laboratorio Scenaperta. Fotografo di scena è  Massimiliano Marino.

Vale la pena puntare su Marvin Neil Simon, un autore  che ha superato le quaranta commedie partendo dai lavori umoristici degli anni sessanta fino ai lavori più introspettivi e autobiografici degli anni settanta e ottanta.

La serata di Paestum, nell’imminenza delle festività natalizie, nel freddo dicembre della piana,  si presenta come autentica e piacevole novità per godere di un opera e approfondire Marvin Neil Simon, padre di personaggi speciali uomini-medi spesso insicuri e paurosi, attraverso intrecci di sicuro effetto comico e brillante, quegli uomini cosiddetta della middle-classamericana ai quali ha dato voce nella sua opera.

Una serata culturale è quella di Paestum alla quale non si può mancare.

Emilio La Greca Romano di Saragni

LASCIA UN COMMENTO