Omar Pedrini in concerto mercoledì 29 al Draft di Vallo.

0
264

Quello di Omar Pedrini è un nome che rimarrà per sempre scritto come uno dei più importanti all’interno del panorama musicale nazionale e internazionale.

Partito come chitarrista e compositore dei Timoria, Omar, man mano, come un Roger Waters italiano, fa emergere sempre più la sua personalità all’interno della band anche come cantante e interprete dei propri brani.

Firma capolavori quali “2020: Speedball” e “Eta Beta” fino ai concept album che girano attorno alla figura di Joe, “Viaggio senza vento” e “El Topo Grand Hotel”.

Il suo ultimo lavoro da solista è “Che ci vado a fare a Londra?”, album che segna la sua fase “british” studiata e realizzata in collaborazione con Ignition di Noel Gallagher degli Oasis.

Omar Pedrini suonerà in veste unplugged al Draft di Vallo della Lucania (SA) mercoledì 29 marzo con un concerto che ripercorre la sua carriera dagli esordi con i Timoria fino al lavori da solista.

LASCIA UN COMMENTO