Nave sbarcata a Salerno, anche 26 giovani donne morte.

0
469

Ennesimo sbarco di migranti a Salerno, ma stavolta a bordo della nave spagnola Cantabria giunta al molo 3 gennaio ci sono ben 26 cadaveri di donne.

Erano tutte giovani le 26 migranti i cui cadaveri sono giunti oggi a Salerno sulla nave spagnola Cantabria. I sanitari che hanno preso in consegna i corpi stimano che si trattasse per la maggior parte di ragazze tra i 14 e i 18 anni. Cinque profughi sono stati condotti in questura per essere interrogati, la loro posizione è al vaglio degli investigatori.

“Una tragedia dell’umanità – dice il prefetto di Salerno, Salvatore Malfi – credo che la procura si attiverà da subito per valutare se possa trattarsi di altrettanti omicidi”. Sulla nave viaggiano circa 400 migranti.

Il pm Masini salirà sulla nave con i medici legali per valutare se far effettuare autopsie sui cadaveri. (ANSA)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here