Maltempo, tromba d’aria a Salerno, Torrione devastato. Allerta prorogata di 24 ore.

0
217

Una tromba d’aria di grosse dimensioni si è abbattuta questa mattina su Salerno, creando non pochi danni e lasciando una lunga scia di distruzione per le strade cittadine. Alberi caduti, automobili danneggiate, tendostrutture distrutte: il bilancio definitivo non c’è ancora. Particolarmente colpito il quartiere Torrione, in pieno centro cittadino.

Il vortice si è formato in mare ma a poco alla volta si è avvicinato alla costa. Questa la situazione nel quartiere Torrione, in Via Marino Freccia nelle adiacenze della Farmacia Grimaldi: numerosi alberi sradicati, tendostrutture divelte e molte auto danneggiate dalla caduta di grossi rami e arbusti.

Sul posto oltre agli agenti della polizia municipale anche uomini dei vigili del fuoco ed i carabinieri. Si sta facendo la conta dei danni che da una prima stima sono ingenti.

Il sindaco di Salerno Vincenzo Napoli si è recato immediatamente nei quartieri interessati, soprattutto a Torrione. Fortunatamente, nonostante i danni ambientali, non si registrano incidenti alle persone. “Teniamo alta l’attenzione e – sottolinea il primo cittadino – valutaremo il da farsi. In via preventiva, a causa dell’allerta meteo annunciata, nella serata di ieri, avevamo già chiuso ville e parchi”.

La Protezione civile della Regione Campania ha prorogato l’allerta meteo, già in corso, fino alle 6 di domenica mattina sull’intero territorio regionale.

Fino alle 6 di domani, sabato 26 settembre, il livello di criticità idrogeologica dovuto all’intensità dei temporali è di colore Arancione (ad eccezione per la zona 4, Alta Irpinia e Sannio per la quale vige il Giallo).

Dalle 6 di domani mattina e fino alla stessa ora di domenica 27 settembre il livello di allerta per l’intero territorio regionale diviene Giallo.

Da domani mattina, informa la protezione civile,, le precipitazioni diverranno sparse anche carattere di rovescio o isolato temporale, e andranno ad attenuarsi a partire dal pomeriggio. I venti saranno occidentali localmente forti con raffiche.
Il mare si presenterà agitato, con possibili mareggiate lungo le coste esposte. (ANSA).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here