Luci d'Artista, Cammarota: bene Prete su istituzione marchio.

0
37

luci2-2dall’Avv. Antonio Cammarota, Consigliere Comunale, riceviamo e pubblichiamo

Salerno, 9 Settembre 2015

Egr. Sig.
Dott. Vincenzo De Luca
Presidente Regione Campania
SEDE

Egr. Sig.
Dott. Giuseppe Canfora
Presidente Provincia di Salerno
SEDE

Egr. Sig.
Arch. Vincenzo Napoli
Sindaco di Salerno
SEDE

Egr. Sig.
Dott. Andrea Prete
Presidente Camera di Commercio Salerno
SEDE

p.c.
Organi di informazione
SEDE

 

Il riferimento del neo Presidente di Camera di Commercio dott. Prete all’evento Luci d’Artista, che tante divisioni ha prodotto ma che ha posto la nostra città alla ribalta nazionale, è occasione per ribadire, al netto dei disagi e dei guasti per la mala gestio degli scorsi anni, l’esigenza di fare sistema per la tutela della nostra economia.

Come è noto, sin dal 2012 ho proposto l’istituzione del marchio Luci d’Artista, per raccogliere e monetizzare il ritorno turistico e di immagine su cui costruire l’industria salernitana di produzione di luci e di idee, anche da esportare, esaltando così la nostra terra, la nostra gente, la nostra economia.

Un marchio istituzionale, commerciale, turistico, per fare sistema, per produrre ricchezza, per dare lavoro ai nostri giovani, magari con una legge regionale e non solo una registrazione tecnica come il Comune sta facendo recependo sol parzialmente la mia proposta, che invece immagina la sintesi delle categorie produttive ma in mano pubblica, e quindi con Camera di Commercio, Comune e Provincia di Salerno, Regione Campania.

Al netto delle partigianerie di partito e di palazzo che non ci riguardano, l’idea di un marchio per la nostra terra, a cui affiancare ulteriori iniziative della città delle Luci come Luci d’estate, più consone al nostro destino del mare, e fuochi d’artista, un campionato mondiale di fuochi pirotecnici con il palcoscenico naturale che il golfo di Salerno sa offrire, è già nelle numerose istanze e negli atti di Palazzo di Città.

Con l’auspicio che la nostra terra diventi migliore, e con la stima più profonda per chi vorrà renderla tale.

Avv. Antonio Cammarota
Consigliere Comunale Città di Salerno

LASCIA UN COMMENTO