L'omaggio di Positano a Frank Sinatra, giovedì 10 sulla Spiaggia Grande.

0
52

_DSC6366Con “Ciao Frank” anche Positano omaggia Sinatra nell’anno del centenario della nascita dedicandogli il Gran finale della rassegna per ‘Positano Premia la danza- Léonide Massine’: domani giovedì 10 settembre (ore 21) trenta ragazzi del ‘Sunshine choir’ diretto dal maestro Carlo Morelli saranno i protagonisti nel magico scenario della Spiaggia Grande di un concerto unico dedicato all’indimenticabile cantante e attore italo americano che amò la Costiera amalfitana.

Morelli, già arrangiatore per artisti come Baglioni e Feliciano, ha preparato un medley di successi di Sinatra proposti accanto al classico repertorio della melodia napoletana che il coro giovanile da lui fondato porta nel mondo. Ad accompagnarli una eccezionale formazione di musicisti: Paolo Sessa al pianoforte, Enrico Mormile alla chitarra, Dario Spinelli al basso, Domingo Colasurdo alla batteria, Luca Guida alle percussioni.

‘Ciao Frank’ conclude il cartellone di eventi alla Spiaggia Grande voluti dall’amministrazione comunale collegati al Gala del Premio Massine; tutte le iniziative fanno parte di un progetto integrato organizzato dal Comune di Positano e sostenuto dalla Regione Campania e firmato da Laura Valente, direttore generale e artistico, che vuole trasformare la danza in impresa culturale ed opportunità per il territorio.

 

”Grande novità del progetto sono infatti le sezioni Positano Winter e Positano Young dedicate ai giovani e alla conservazione della memoria dei luoghi con la creazione di un centro di documentazione della danza”, come ricordato dal Sindaco Michele De Lucia.

Prossimo appuntamento – Sole, mare, cultura… e danza. Spazio ai giovani il 12 settembre (Sala Consiliare “Salvatore Attanasio” del Comune di Positano, ore 11) con il seminario “Raccontare la danza”, frutto della sinergia con il festival letterario Sole Mare e Cultura diretto da Enzo d’Elia parteciperanno studenti provenienti da tutta la Campania. Protagonisti del seminario Frédéric Olivieri, ballerino e coreografo, per anni direttore del Corpo di Ballo della Scala e ora direttore del Dipartimento Danza dell’Accademia del Lirico milanese. Con lui Silvia Grilli, direttore di “Grazia” e Laura Valente, direttore di “Dancingpost”, membro del CID della Danza dell’Unesco e direttore generale e artistico di Positano Premia la Danza/Capri Danza International.

“Positano Premia la danza – Léonide Massine” – “Capri Danza International 2015” – “Positano Mare Sole e Cultura 2015” è un progetto organizzato dal Comune di Positano e sostenuto dalla Regione Campania (PAC “Piano Strategico per il Turismo – Programma di eventi promozionali” – “ITINERARI” 1 maggio 2015 – 31 gennaio 2016).

 

LASCIA UN COMMENTO