L'incipit del disegno, Bruna Pallante espone al FES showroom di Minori.

0
121

M2258-Bruna-Incipit-Facebook-cover-BLK_2Saranno gli spazi espositivi completamente restaurati del FES show room di Minori ad accogliere, fino al 30 settembre, la mostra di Bruna Pallante dal titolo “L’incipit del disegno”. La giovane artista ebolitana propone una selezione di 25 disegni pubblicitari realizzati negli ultimi dieci anni per la committenza pubblica e privata. Il vernissage della personale di Pallante si terrà venerdì 4 settembre, alle 19.30. ( www.facebook.com/events/888751717881953 ) Il catalogo della mostra è edito da Areablu e stampato da Grafica Metelliana, partner dell’iniziativa.

Quello di Bruna Pallante, co-fondatrice con Alessandro De Sio delloStudio Motive, è un disegno che fonda sulle esemplificazioni in piani cromatici dello spazio e delle “figure” che lo animano. Disegni eseguiti sul foglio virtuale del monitor, ove la matita elettronica segue gli stessi tempi immaginativi della tradizionale tecnica del disegno a pastello o a matita, per offrirsi come immediato incipit all’impaginato della grafica per la comunicazione.

La mostra si inserisce nella nuova stagione artistica del FES“riApeRTo.15”, una rassegna dedicata alle arti applicate, al design, alla video art e ad incontri musicali, nata da un’idea del critico d’arte Massimo Bignardi e curata dalla Fabbrica Sviluppi Creativi. Contemporaneamente, sarà visitabile “Il senso della forma”, una collettiva che seleziona nuove esperienze del design ceramico italiano, proponendo una linea che si pone in dialogo con quanto accade oggi nel mondo delle arti.

La personale di Bruna Pallante “L’Incipit del disegno” e la collettiva “Il senso della forma” saranno aperte al pubblico fino al 30 settembre, dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 17.00 alle 22.00

LASCIA UN COMMENTO