Le reliquie di Sant’Alfonso Maria Fusco a Santa Maria ad Martyres dal 5 al 11 Novembre.

0
2008

Per tutta la prossima settimana, per iniziativa della signora Rosa Pisapia, la Chiesa Santa Maria ad Martires di Torrione ospiterà le spoglie mortali di un nostro prozio proclamato Santo da Papa Francesco il 16 ottobre 2016: Sant’Alfonso Maria Fusco di cui  a Porta a Porta si è parlato come del don Bosco del sud.

Le reliquie resteranno presso Parrocchia Maria ad Martyres dal 5 al 11 Novembre 2017 ove giungeranno domenica 5 novembre alle ore 17:00.

“Riportando alcuni tratti biografici si ricorda che Sant’Alfonso nacque ad Angri, il 23 Marzo 1839, da Aniello Fusco e Giuseppina Schiavone, primogenito di cinque figli. Ricevette la Prima Comunione all’età di sette anni e, poco dopo, anche la Cresima. Manifestò ai genitori la sua vocazione all’età di undici anni. Il 5 novembre 1850 entrò nel seminario vescovile di Nocera dei Pagani.

Il 26 settembre 1878 fondò l’«Ordine delle Suore Battistine del Nazareno», che in seguito avrebbe preso il nome di suore di San Giovanni Battista.

Il 2 agosto del 1888 l’istituto venne approvato dal vescovo di Nocera Luigi del Forno, e Maddalena Caputo ne fu la prima superiora. Oggi l’Ordine è diffuso in tutto il mondo.

Il 29 settembre 1889 don Alfonso fondò l’istituto educativo per orfanelli denominato «Opera degli Artigianelli».

Morì ad Angri il 6 febbraio 1910 per morte naturale.””

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here