La Befana verrà calata dal cielo al Ruggi.

0
596

La Befana per questa volta non arriverà di notte ma con le scarpe tutte rotte, un gran nasone, casco in testa, alle ore 11,30 ,nel mezzo della mattinata del 6 gennaio p.v. , scenderà con la sua scopa calandosi  dalla scala di sicurezza della torre D dell’ospedale di Salerno in corrispondenza del reparto di pediatria.

La manifestazione che quest’anno si svolgerà per la prima volta coglierà di sorpresa  piccoli pazienti che assisteranno increduli a questo insolito spettacolo.

Il GRUPPO SPELEOLOGICO della sez. di Salerno del CLUB ALPINO ITALIANO (C.A.I.) insieme all’Associazione RIDERE PER VIVERE CAMPANIA ONLUS con la collaborazione dell’Associazione Volontari Ospedalieri  di Salerno (A.V.O.) e il prezioso aiuto del sig. Napoletano dell’omonimo panificio di Salerno in occasione della Epifania regaleranno un momento di gioia ai piccoli pazienti del reparto di pediatria dell’Ospedale di Salerno. I volontari delle associazioni intratterranno i bambini durante la mattinata e distribuiranno dolci, caramelle e cadeaux .

Nell’occasione  i ragazzi del GRUPPO SPELEOLOGICO allestiranno una teleferica a doppia corda portante, con utilizzo di tecniche e attrezzatura speleo. Il suo punto di partenza sarà situato sull’ultimo piano della scala di emergenza del plesso D, in corrispondenza del reparto di pediatria, con  arrivo e termine  nell’area di parcheggio sottostante. Sulla teleferica verrà calata una socia del gruppo travestita da befana. La discesa avverrà nella maniera più lenta possibile in modo da poter impegnare l’attenzione e la curiosità dei bambini che assisteranno alla scena dalle finestre, situate nel corridoio del reparto e dall’area giochi comune, antistante gli ascensori di accesso al reparto di pediatria.

Una volta giunta a terra “la Befana” risalirà in reparto e insieme agli altri soci del gruppo ed ai volontari delle altre associazioni distribuiranno a ciascun bambino degente dolci, caramelle e cadeaux.

I clown dottori dell’ associazione RIDERE PER VIVERE CAMPANIA ONLUS doneranno alle ludoteche dei reparti giochi acquistati grazie ad attività di  autopromozione e opereranno all’insegna del sorriso come sempre  per far mutare le emozioni negative in positivo verso il coraggio e la speranza.

Le associazioni, per la prima volta insieme, con questo evento interamente autogestito, si propongono di regalare ai bambini ed alle loro famiglie un momento di gioia, serenità e sollievo dalla sofferenza.

La manifestazione è prevista per  il giorno 6 gennaio 2017 alle ore 11,30,

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here