It’s app to you, venerdì 3 al Teatro Centro Sociale.

0
259

Il nuovo appuntamento di Mutaverso Teatro, la seconda stagione di Erre Teatro diretta da Vincenzo Albano, realizzata con il sostegno del Comune di Salerno e la collaborazione di Puracultura e Scene contemporanee, vede in scena venerdì 3 febbraio, all’Auditorium Centro Sociale di Salerno (via Cantarella 22 – quartiere Pastena), alle ore 21, la compagnia Bahamut con “It’s app to you” – o del solipsismo, da un’idea di Leonardo Manzan, di e con Leonardo Manzan, Andrea Delfino, Paola Giannini, regia Leonardo Manzan, drammaturgia Camilla Mattiuzzo, con il sostegno di Centro Teatrale MaMiMò.

Uno spettacolo pluripremiato – menzione speciale del Premio Nazionale Giovani Realtà del Teatro 2015 dell’Accademia di Arte Drammatica Nico Pepe di Udine; vincitore del bando Giovani Direzioni 2016 del MaMiMò di Reggio Emilia e del Premio della Critica al Festival Direction Under 30 di Gualtieri 2016 – che nasce dall’esigenza di interrogarsi sul libero arbitrio: l’uomo è padrone delle proprie scelte? Oppure no? In un mondo in cui le opzioni sono limitate e già prestabilite da un sistema che risponde ad algoritmi matematici, il personaggio in scena è eterodiretto e senza alcuna libertà. In una sorta di videogioco, che confonde i piani reali e quelli virtuali, per la prima volta sarà il gioco a scegliere il giocatore, che rimane ‘incastrato’ all’interno della virtualità. E se anche la vita fosse così?

Ingresso € 12,00, ridotto € 10,00.

Info e prenotazioni: info@erreteatro.it | 348 0741007.

Accrediti e interviste: info@puracultura.it | 339 7099353

LASCIA UN COMMENTO