Incontro con le Arti, sabato 25 all'Arco Catalano.

0
71

locandina arco catalanoIl Centro per la promozione e divulgazione delle arti ARS DOCET, con gli auspici della Provincia di Salerno
organizza l’evento dal titolo:

“Incontro con le Arti” attraverso Miti e Leggende della città di Salerno

Arti Visive, Poesia e Musica si intrecceranno nella serata del 25 luglio 2015 dalle ore 19.30 nella
splendida cornice della Corte Catalana di Palazzo Pinto, Palazzo che deve il suo nome ad una delle famiglie più blasonate di Salerno, i Pinto, ai tempi dei Principi Sanseverino, oggi sede della Pinacoteca Provinciale di Salerno.

L’Arco catalano, dove si svilupperà la manifestazione, è un’opera risalente al XV secolo ed ha rari eguali i tutto il Sud Italia.

E’ un arco in pietra, lavorato con molta cura realizzato da artisti spagnoli provenienti da Maiorca.

L’evento è a cura di Gina Affinito, art curator & consultant con la collaborazione di ArsDocet

 

Le Date
Il 25 luglio è prevista l’inaugurazione della mostra di arti visive, una pièce musicale a cura dell’artista Ivan Pili e reading di letture.
L’esposizione continuerà nei successivi 5 giorni fino al 30 luglio 2015 con orario da concordare
direttamente con gli artisti.

Gli Artisti in mostra
In esposizione le opere pittoriche e scultoree del panorama artistico contemporaneo: artisti provenienti dal territorio della provincia di Salerno o che hanno già all’attivo esposizioni presso la città.
Anna Avossa
Antonio Carrese
Melina Cesarano
Paolo D’Alessandro
Anna De Rosa
Nina Esposito
Vanessa Gigantino
Viktoryia Macrì
Antonio Magnotta
Elena Ostrica
Arianna Paparella
Pantaleo Tarallo
Bruno Tarantino
Toni Traglia
Alessio Trevisani
Antonello Valitutto
Silvia Zaza d’Aulisio

Le letture:
La leggenda della Sirena Leucosia – lettura condotta da Antonella Fimiani:

La principessa Sichelgaita e Francesco – lettura condotta da Elisa Carrafiello

Antonella e Raimondo e la fonte del Museo Archeologico – lettura condotta da Vanessa Pignalosa

Pietro Barliario e gli archi del Diavolo – lettura condotta da Alessandro Zannini

Intervento Musicale
Ivan Pili, musicista concertista e compositore cagliaritano che effettuerà un percorso melodico-armonico che ci farà idealmente rivivere le atmosfere, i tempi ed i respiri fin qui narrati.

I paesaggi, le scene ed i contesti su cui si fonda la colonna sonora puramente improvvisata, prenderanno un colore ed un respiro che l’ascoltatore immaginerà a modo suo.

Sospesi, virtuosismi, armonizzazioni, altri sospesi, racconti di viaggio ed un viaggio di racconti, il tutto mai fuori tema e contemporaneamente mai in tema, come a mostrare una chiave di lettura contemporanea per delle storie, miti e leggende senza tempo…

L’ingresso è libero

LASCIA UN COMMENTO