Grand Tour alla Certosa di Padula con "La Campania dei Sapori" sabato 22.

0
84

Chiuderà con Padula, sabato 22 agosto, il ciclo di appuntamenti alla scoperta del Cilento de “La Campania dei Sapori”.

Il percorso prevede la visita guidata della suggestiva Certosa, uno dei più importanti complessi monastici d’Europa, dichiarato dall’Unesco Patrimonio dell’Umanità.

L’organizzazione degli spazi architettonici della struttura rispecchia la vita religiosa dell’ordine certosino. Si suddivide infatti in due grandi aree: la “casa bassa”, più a contatto col mondo esterno, e la “casa alta” con gli spazi della vita comunitaria dei monaci e gli ambienti di clausura.

Oggi la Certosa ospita diverse mostre permanenti e oltre 100 opere di arte contemporanea. Al termine della visita sarà possibile partecipare al laboratorio del gusto con degustazione della Salsiccia e Soppressata del Vallo di Diano, basate sulla laboriosa selezione e lavorazione delle carni grazie a Slow Food Campania.

Il trasporto dedicato al tour partirà da Marina di Camerota-Porto alle ore 9.00 e da Palinuro-Rotatoria ore 9.25.

Tutti gli appuntamenti de “La Campania dei Sapori” sono realizzati con la collaborazione di Slow Food Campania. Al Grand Tour, “I Sapori del Cilento” si partecipa con la Grand Tour Card, acquistabile online su www.campaniartecard.it oppure nei principali musei e nei siti che ospitano gli eventi.

La Card “La Campania dei Sapori” ha il costo di 12 €. Prenotazione obbligatoria, per informazioni: numero verde 800 600 601, per cellulari o dall’estero + 39 0639967650.

LASCIA UN COMMENTO