Emergenza posti letto all'Ospedale Ruggi, Giordano (M5S): De Luca ha già dimenticato Salerno.

0
32

ospedaleDalla deputata del M5S Silvia Giordano una dura critica al Governatore della Campania Vincenzo De Luca, che ha avocato a sè le competenze per la sanità, sull’emergenza posti letto all’Ospedale Ruggi di Salerno, con un taglio di 150 posti letto

“Il piano di riorganizzazione aziendale per l’emergenza estiva al Ruggi è davvero vergognoso” scrive la Giordano in una nota,

“Mentre si tagliano 150 posti letto nel primo ospedale salernitano, Vincenzo De Luca tace dimenticando di aver tenuto per sé la delega alla sanità e di aver improntato la sua campagna elettorale proprio sui disagi dei cittadini. E’ questo il modello Salerno che vuole esportare in Campania? Quello di una città che non può garantire neanche l’assistenza a residenti e turisti? Il M5S ha fatto approvare alla Camera una mozione che sblocca la mobilità interregionale anche nelle regioni in piano di rientro come la Campania. De Luca, invece, per risolvere problemi atavici che anche il centrosinistra di Bassolino ha contribuito a creare, pensa di affidarsi al vecchio Zuccatelli, ideatore del famoso decreto 49 che ha ridotto la sanità campana a un mosaico di tessere da togliere un poco per volta e senza una logica. Se questa è la rivoluzione De Luca, sappia il governatore illegittimo che il M5S gli darà filo da torcere.”

LASCIA UN COMMENTO