Elezioni comunali a Scala. Presentata la sola lista del sindaco uscente Luigi Mansi

0
121

Scala_Il_Sindaco_Luigi_MansiCorrerà da solo alle prossime elezioni comunali del 26 e 27 maggio, il sindaco uscente del comune di Scala, Luigi Mansi. Ieri mattina, infatti, è stata presentata soltanto la lista “Scala che cambia“, che negli ultimi cinque anni di amministrazione ha lavorato costantemente, rimanendo sempre compatta. Proprio per questo, nonostante i tagli imposti dalla legge elettorale,  sono stati riconfermati molti dei nomi dei componenti del gruppo, con l’eccezione di qualche nuovo arrivato.

La coalizione sarà formata dagli assessori Ivana Bottone, Lucia Ferrigno, Adriano Forino, Salvatore Bottone e dal consigliere Lorenzo Esposito Afeltra. Esclusi i consiglieri Gabriele Bisogno e Nello Rispoli, entra a far parte del gruppo, in rappresentanza della frazione di Pontone, il giovane Fabio Mansi. Non ci sarà anche il vicesindaco uscente, l’ingegnere Vincenzo Aquila, impegnato nel comune di Scala da più di dieci anni. 

Quanto ai possibili gruppi d’opposizione, si sono rivelate del tutto inattendibili le voci che parlavano della formazione di ben altre due liste. L’attuale consigliere di minoranza, Claudio Flavio Mansi, non è riuscito a ricomporre la sua coalizione “Insieme per Scala”, contraddistinta peraltro da una politica molto morbida nei confronti dell’amministrazione, e con la quale non si è mai realmente scontrata. Qualcuno, poi, aveva accennato alla possibilità che un gruppo di giovani, in contrasto con la linea politica di Mansi, stesse formando una lista legata al Movimento Cinque Stelle di Beppe Grillo. Anche questa, una voce che si è rivelata del tutto falsa.

Non resta che la soddisfazione del sindaco Luigi Mansi, del tutto entusiasta del risultato, interpretato come un segnale positivo e di fiducia da parte dei suoi concittadini : Conosco bene quell’assunto politico secondo cui in una democrazia uno scontro-confronto elettorale risulta essere sempre fruttuoso per una comunità; ecco perché alla luce del dato attuale secondo il quale la mia compagine è l’unica ad essere candidata alle prossime elezioni, avverto una ulteriore duplice responsabilità di governo nel rappresentare, come abbiamo già fatto durante questi cinque anni, l’intera comunità. E ha poi dichiarato: “Una responsabilità pressante,  ma al tempo stesso piacevole perché vorrei dare a questo dato una duplice lettura positiva. La prima, importantissima, soddisfazione è quella di vedere, forse per la prima volta un paese unito, fatto di cittadini che hanno apprezzato il lavoro svolto, e non hanno avvertito la necessità di creare un alternativa alla nostra squadra di governo”.

Luigi Mansi ha espresso, inoltre, la grande soddisfazione di aver potuto riconfermare quasi tutti i membri del gruppo “Scala che cambia” e si è  rivolto infine agli elettori: ” Voglio rinnovare  l’invito a tutti i cittadini di recarsi alle urne per esprimere il proprio voto, sia perché, dobbiamo raggiungere il quorum necessario, sia perché vogliamo ancora una volta sentire la vicinanza numerosa di tutta la cittadinanza scalese per proseguire quel progetto che abbiamo iniziato insieme cinque anni fa.”

LASCIA UN COMMENTO