Detenzione di esplosivo in casa, arrestato dalla Polizia a Nocera.

0
210
Un 59 enne in possesso di un ordigno è stato arrestato dalla Polizia a Nocera INnferiore (Salerno). 11.12.2019

Custodiva in un locale vicino alla sua abitazione, a Nocera Inferiore (Salerno) un ordigno esplosivo di circa 400 grammi.

L’ uomo, un 59 enne già denunciato in passato per lo stesso reato, è stato arrestato al termine di una perquisizione domiciliare nel suo appartamento, in via Federici.

I poliziotti hanno perquisito anche un piccolo locale nella stessa strada, all’ interno del quale hanno rinvenuto l’ordigno esplosivo.

Il congegno, un cilindro di plastica bianco, di 10×8 centimetri e 400 grammi di peso, è dotato di una miccia di colore nero di 25 centimetri, con ritardo di cartone.

La Polizia ha fatto evacuare la zona limitrofa all’ abitazione ed ha fatto intervenire l’ artificiere anti sabotaggio della Polizia in servizio alla Questura di Salerno.

Lo specialista ha fatto rimuovere l’ordigno esplosivo ad una ditta specializzata, in attesa di successive perizie tecniche ed ha definito l’ordigno rinvenuto “micidiale”, per le potenzialità lesiva.(ANSA)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here