De Luca: piano per 20000 posti di lavoro da sburocratizzazione e detassazione.

0
68

20141124_172007Vincenzo De Luca, candidato del Pd alla Regione Campania, per rilanciare l’occupazione propone un piano che ha come obiettivo creare 20.000 posti di lavoro in un anno.

“La Campania ha il  21,7% di disoccupazione generale, con un tasso record di disoccupazione giovanile sotto di 35 anni, e 600.000 giovani non in cerca di lavoro e formazione ma abbandonati a loro stessi.”

Il primo passo secondo l’ex sindaco di Salerno è quello della sburocratizzazione, in modo da dare respiro alle imprese che così potranno assumere con minori problemi, seguita dalla stabilizzazione dei precari della sanità, l’abolizione dell’addizionale Irap per le nuove imprese ma anche 6000 posti di lavoro, dando in uso a giovani imprenditori agricoli terreni demaniali.

LASCIA UN COMMENTO