Coronavirus, scuole ed università restano aperte.

0
248
epa08246145 A handout photo made available by the Chigi Palace Press Office shows Governors of the Italian Regions taking part in a video conference with Italian Prime Minister Giuseppe Conte in a first meeting of the standing committee dealing with the coronavirus emergency, at the headquarters of the Civil Protection Department, in Rome, Italy, 25 February 2020. At least 228 cases have been reported in Italy so far, most of them concentrated in the northern Lombardy and Veneto regions. The disease has killed at least seven people in the Mediterranean country, according to official reports. EPA/FILIPPO ATTILI / CHIGI PALACE PRESS OFFICE HANDOUT HANDOUT EDITORIAL USE ONLY/NO SALES

“A conclusione della riunione in videoconferenza con il Presidente del Consiglio, i ministri e i presidenti delle Regioni, sono state acquisite le direttive del governo anche in merito alle eventuali chiusure degli istituti scolastici e università e allo svolgimento dei concorsi. Su indicazione della Protezione civile nazionale, del Ministero della Salute e degli altri ministeri competenti, nelle regioni dove non si sono verificati casi positivi al coronavirus (come al momento in Campania) non esiste la necessità di bloccare la didattica. Non vi sono quindi da parte del Governo provvedimenti di chiusura di scuole e università che riguardano la Campania”.

E’ quanto si legge in una nota della Regione Campania.
In merito ai concorsi, la Funzione Pubblica ha confermato che “tutte le procedure attualmente in corso e già programmate si svolgeranno regolarmente. Sia per le scuole che per i concorsi saranno attive le disposizioni già emanate dalla Regione Campania a livello di prevenzione”. (ANSA)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here