Consiglio Comunale venerdì 30 a Palazzo di Città.

0
179
Il Consiglio Comunale è convocato presso il Salone dei Marmi del Palazzo di Città il giorno 30.10.2020 alle ore 9,30  per la trattazione dei seguenti argomenti:

1. Approvazione verbale seduta del 27.07.2020
2. Interrogazioni ed interpellanze

3.  Provvedimenti finanziari:
a) Aggiornamento documento unico di programmazione ( DUP) 2020-2022 – deliberazione di G.C. n° 199 del 29.09.2020
b) Servizi a domanda individuale anno 2020 – deliberazione di G.C. n° 197 del 29.09.2020
c) Approvazione bilancio di previsione 2020-2022 – deliberazione di G.C. n° 198 del 29.09.2020
d) Approvazione misura per il contrasto degli effetti economici negativi derivanti dall’epidemia da Covid 19 – credito di imposta utenze non domestiche TARI anno 2020 – deliberazione di G.C. n° 215 del 15.10.2020

4. Lavori di somma urgenza per la rimozione ed il consequenziale rifacimento della guaina di impermeabilizzazione del terrazzo di copertura  – lato est – del plesso scolastico “ Posidonia “ alla via  XX Settembre – approvazione perizia giustificativa di spesa e relativa copertura economica – riconoscimento della spesa ai sensi degli artt. 191 e 194 del Dlgs n° 267/2000 e s.m.i – deliberazione di G.C. n° 219 del 22.10.2020

5.  Intervento di somma urgenza per la messa in sicurezza delle aree esterne di accesso all’edificio del comando di polizia municipale in via dei Carrari  – approvazione perizia giustificativa di spesa e relativa copertura economica – riconoscimento della spesa ai sensi degli artt. 191 e 194 del Dlgs n° 267/2000 e s.m.i – deliberazione di G.C. n° 220 del 22.10.2020

6.Realizzazione parcheggi a raso pertinenziali area OO.RR. S.Giovanni e Ruggi d’Aragona – provv.ti

L’aula sarà allestita nella stretta osservanza della normativa anti-Covid per impedire ogni eventuale diffusione del contagio. Per evitare assembramenti e rispettare le disposizioni anti Covid-19, potranno assistere venti cittadini i quali dovranno inviare una domanda all’indirizzo consigliocomunale@comune.salerno.it, indicando le proprie generalità e un recapito telefonico.

I primi venti che ne faranno richiesta saranno ammessi.

La mattina del 30 ottobre potranno accedere esibendo il proprio documento di riconoscimento all’ingresso di Palazzo di Città.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here