Col nuovo anno 2015 si intensificano le attività e le iniziative nella Diocesi di Vallo della Lucania.

0
135

Mons. Ciro MinieroContinuano e si intensificano le attività e le iniziative in seno alla Diocesi di Vallo della Lucania, una porzione di Chiesa a sud della provincia di Salerno.

Domenica, 11 gennaio, alle ore 16, presso la Parrocchia “Santa Maria di Loreto “, nella località Laura di Paestum, si terrà il secondo incontro di formazione per operatori pastorari.

Il Direttore dell’Ufficio Famiglia della Diocesi di Salerno, Padre Franco De Crescenzo CSS, avrà cura di guidare la riflessione.

La serie di incontri prevista vuole fornire una nuova prospettiva della Pastorale familiare del futuro,ovvero rendere noto il Progetto di Dio sull’uomo, sulla coppia, sulla famiglia e sulla società.

Il fine è , comunque, riferisce Don Roberto Guida, quello di riportare nel cuore della famiglia/chiesa domestica il Primo Annuncio. Ovviamente l’incontro è apeto a tutti, specialmente sono invitate le coppie di sposi.

In merito poi ai nuovi progetti per il 2015 relativi alla Famiglia , riferisce Silvana Stifano , l’Associazione ASPER (Associazione socio-psico educativa e riabilitativa ) di Vallo della Lucania, tra i progetti in essere ritiene di proseguire la preziosa collaborazione intrapresa lo scorso anno con la Parrocchia di ” San Pantaleone ” in Vallo della Vucania. “L’equipe di educatori, psicologi ed assistenti sociali, ASPER, sostiene la Stifano, convinta dell’importanza della prevenzione del disagio giovanile e familiare, in piena sinergia con il Parroco Don Aniello Scavarelli e il Diacono Don Filippo Di Siervi, danno vita al progetto Attività & Animazione.

L’obiettivo del progetto è aiutare le famiglie che chiedono uno spazio di accoglienza e di formazione nel tempo extra-scolastico.

Da ottobre 2014 sono attivi i laboratori creativi, gestiti da mamme, affiancate dagli educatori ASPER”.
“Il prossimo 17 gennaio, alle ore 17.00, presso l’Auditorium del Seminario di Vallo della Lucania, ci informa Don Marco Torraca, Direttore dell’Ufficio diocesano Annuncio cristiano / Sez. Catechesi, si terrà l’incontro dei catechisti della Diocesi con don Luca Orlando Russo, Direttore regionale dell’Ufficio catechistico, per la presentazione degli Orientamenti per l’annuncio e la catechesi in Italia “Incontriamo Gesù”.

Il testo redatto dalla Commissione Episcopale per la dottrina della fede l’annuncio e la catechesi e sancito dal voto della 66a Assemblea Generale della Conferenza Episcopale Italiana (Roma, 19-22 maggio 2014), è il frutto del lungo cammino svolto per delineare gli Orientamenti per l’annuncio e la catechesi in Italia”.

Seguirà poi il 18 gennaio la “Festa dell’Associazione” ; Festa giunta alla seconda edizione e quest’anno si terrà con la ” Giornata del Migrante “. La manifestazione sarà organizzata presso la Parrocchia ” Santa Maria Assunta”, in Paestum, nella contrada Licinella. Le attività programmate partiranno alle ore 9:30 con la Celebrazione Eucaristica presieduta da Sua Eccellenza il Vescovo di Vallo della Lucania, Mons. Ciro Miniero. Alle 11:00, secondo il calendario, si terrà l’incontro coi migranti (testimonianze e confronto con adulti e ragazzi). Nel pomeriggio, dopo il pranzo condiviso,la festa proseguirà con l’animazione e lo scambio culturale. L’evento, coordinato dall’Azione Cattolica, quest’anno è stato organizato dall’impegno congiunto dell’Ufficio diocesano per la Pastorale Sociale e del Delegato Vescovile per i Laici, Sac. Giuseppe Greco e Sac. Angelo Tabasco.

Chiuderà il primo mese del 2015 la X Rassegna dei cori parrocchiali. L’Ufficio Liturgico della Diocesi di Vallo, retta dal presule Miniero, organiza l’evento presso il teatro ” La Provvidenza “. La manifestazione si svolgerà in due momenti, nelle serate dei giorni 23 e 30 gennaio. E’ richiesta l’esibizione di un brano con tematiche attinenti al repertorio Liturgico o Sacro della durata massima di 4 minuti.

L’organizzazione stabilirà il giorno della esecuzione dei singoli cori. Nella Chiesa Locale di Vallo della Lucania, si aggiungeranno , nella dinamica Pastorale del prossimo futuro, ulteriori e interessanti attività, grazie alle quali sarà possibile fare comunione e vivere la dimensione di una Chiesa viva.

Emilio La Greca Romano

 

LASCIA UN COMMENTO