Casciello (FI): in piazza contro De Luca e Renzi.

0
32

Casciello-e1339891661186da Gigi Casciello, portavoce di Forza Italia Salerno, riceviamo e pubblichiamo

È assolutamente indecente che l’ex sindaco di Salerno (decaduto) ed attuale presidente della giunta regionale in attesa di inevitabile sospensione continui di fatto ad esercitare il potere di sindaco (da una persona perbene e di autorevole esperienza politica come Enzo Napoli mi
attenderei ben altra autonomia…) immaginando persino una successione dinastica a favore del figlio minore (il maggiore è un po’ “acciaccato”) e nel frattempo faccia melina in Regione tra proclamazione non pubblicata, attesa della decisione dei giudici ordinari per la sospensione di De Magistris e pasticcio in salsa romana che Renzi dovrebbe tirar fuori.

Il centrodestra ha le sue responsabilità per aver fatto una campagna elettorale poco incisiva, per usare un eufemismo, ma tutto questo è inqualificabile.

Io propongo una manifestazione regionale di mobilitazione di tutto il centrodestra per chiedere che venga applicata la legge.

 

E questa proposta la avanzerò anche domani nel direttivo provinciale di Forza Italia al quale sono stato convocato dal commissario provinciale sen.Enzo Fasano.

Scendiamo in piazza, subito, senza se e senza ma, come piace dire tanto alla “sinistra colta (?) e perbene” di moralisti senza morale e dal senso
dello Stato inesistente.

LASCIA UN COMMENTO