Amalfi Coast Music & Arts Festival, Michele Campanella suona Liszt alla Chiesa di San Domenico a Maiori.

0
112

Michele Campanella è atteso per il programma pianistico del 22°Amalfi Coast Music & Arts Festival, martedì 18 luglio, nella storica chiesa di San Domenico, a Maiori (ore 21, ingresso libero), dove eseguirà brani di Franz Liszt, di cui è considerato tra i massimi interpreti a livello mondiale.

Il grande musicista napoletano, che a Liszt ha dedicato anche un libro, suonerà la Ballata in si minore, le due Leggende francescane (“San Francesco d’Assisi che predica agli uccelli” e “San Francesco di Paola che cammina sulle onde”), e la Sonata in Si minore.

Campanella, che da ben oltre un decennio collabora con il festival organizzato dal Center of Musical Studies di Washington, anche quest’anno è tra gli illustri docenti delle masterclass di alta formazione, frequentate da studenti in arrivo da tutto il mondo, dagli Stati Uniti all’Estremo Oriente, e tenute da professori delle maggiori accademie musicali.

 

La rassegna proseguirà con i recital delle “Young artist concert series”, che vedranno in scena giovani promesse internazionali del pianoforte, dal 19 al 25 luglio a Maiori, e con le esibizioni di altri docenti e “guest performers”, come Ian Jones, Hong Xu, Chen-Shen Fan (21 luglio, Palazzo di Città di Cava de’ Tirreni), Boris Berman, Inna Faliks, Hee Sung Joo (24 luglio, Conservatorio San Pietro a Majella di Napoli).

 

 

Tutti i concerti sono ad ingresso libero.

 

 

www.amalfi-festival.org

LASCIA UN COMMENTO