Alle radici dell’ecoresilienza, Simona Amato espone all’Eco Bistrot da domenica 26.

0
313
MOSTRA PERSONALE DI PITTURA
“ALLE RADICI DELL’ECORESILIENZA”
dell’ ARTISTA SIMONA AMATO
presso ECO BISTROT
dal 26 febbraio al 9 marzo 2017 visitabile dal lunedi alla domenica dalle ore 18.00
INAUGURAZIONE domenica 26 FEBBRAIO 2017 ore 20.00
PRESENTA e MODERA DEBORAH De DOMINICIS
MOSTRA a CURA DI ANNA DE ROSA
LETTURA POESIE di ANNA DE ROSA
VISIONE DEL CORTOMETRAGGIO “LA PIANTA”
di Antonello Novellino(  regista e produttore italiano(salernitano) a Madrid vince il premio all’ITALIANITA’ 2016 (19 dicembre 2016)presso il Consolato Italiano a Madrid
e Luca Granato
Simona Amato di Salerno, ha frequentato l’Accademia di Belle Arti a Napoli indirizzo scenografia… Appassionandosi alla pittura… per motivi personali lascia la sua arte da parte per crescere le sue due figlie…riprende attualmente con entusiasmo a dipingere dedicandosi alla realizzazione di opere la cui tematica sono piante ,foglie, verdi che si sovrappongono marroni gialli …terra e vegetazione…
La sua espressione artistica e’ Ispirata dalla natura anche come elemento decorativo (di ambienti, spazi…) l’importanza essenziale della natura in immagine.Per scoprire il suo daimon , il suo codice dell’anima, la sua bellezza interiore bisogna avere la stessa visione dell’artista ,riscoprire il senso dei luoghi… transizione e innovazione sociale sono pratiche che nascono dalla terra e dalla solidarietà, dalla capacità di resilienza e rinascere!

 

LASCIA UN COMMENTO