All’Archivio di Stato si ricorda Sonia Nardiello con un concerto giovedì 18.

0
541

Sarà dedicato a Sonia Nardiello, funzionaria dell’Archivio di Stato prematuramente scomparsa tre anni fa, il concerto di giovedì 19 aprile, alle ore 17,30, presso il Salone Bilotti della struttura di Piazza Conforti, organizzato dall’Associazione Culturale Cypraea, sezione di Salerno e provincia, presieduta da Giuseppina Gallozzi.

Le note  di Bach e Fauré, interpretate da  Ludovica Ventre al violoncello e Giuseppina Gallozzi al pianoforte, accompagneranno il ricordo profondo e malinconico che di Sonia Nardiello perpetuano ogni anno familiari, amici e colleghi.

Allieva del maestro Ivan Iannone del Liceo musicale “De Filippis-Galdi” di Cava de’ Tirreni, Ludovica Ventre ha già al suo attivo numerose partecipazioni in manifestazioni del territorio in qualità di solista, formazione di quartetto e orchestrale e in corsi di formazione tenuti da musicisti di fama nazionale.

Tra i concorsi che hanno visto la giovane concertista raggiungere pregevoli risultati, da ricordare quelli indetti dal Pergolesi di Napoli, da Media Musicale di Minori, dall’Accademia Jacopo Napoli di Cava de’ Tirreni.

È, inoltre, da due anni, primo violoncello della Orchestra Scarlatti di Napoli, sezione giovani.

LASCIA UN COMMENTO