Il 14 maggio orchestra e coro del Teatro Verdi al Concerto per le Opere di Carità di Papa Francesco.

0
112

Giovedì 30 aprile, presso la Sala Stampa della Santa Sede, in Via della Conciliazione 56 a Roma, si è svolta la conferenza stampa di presentazione del Concerto per le Opere di Carità di Papa Francesco in programma il prossimo 14 nell’Aula Paolo VI.

L’Orchestra ed il Coro del Teatro Municipale Giuseppe Verdi di Salerno saranno protagonisti dello straordinario evento con la direzione del Maestro Daniel Oren. Dopo i successi del Concerto in Senato ed a Busseto in occasione delle Celebrazioni Verdiane un altro straordinario riconoscimento dell’eccellenza artistica ed esecutiva del Massimo Cittadino.

Alla conferenza stampa hanno preso parte mons. Diego Ravelli Capo Ufficio dell’Elemosineria Apostolica, mons. Marco Frisina Direttore del Coro della Diocesi di Roma, il Sindaco ff di Salerno Vincenzo Napoli, l’Assessore alla Cultura Ermanno Guerra e il Segretario Artistico del Teatro Verdi Antonio Marzullo.

“Il Comune di Salerno – ha dichiarato il Sindaco Napoli – ha scelto fin da subito di puntare sull’eccellenza delle produzioni artistiche ed un modello di gestione amministrativa trasparente e semplificata. In questo modo è stato possibile, con la prestigiosa direzione del maestro Daniel Oren, far diventare Salerno un punto di riferimento importante per grandi artisti internazionali ed al tempo stesso far crescere repertorio e qualità esecutiva di Coro ed Orchestra in gran parte composti da elementi d’origine locali.

Investire sulla cultura, dunque, secondo il modello del Comune di Salerno contribuisce: alla creazione di posti di lavoro che valorizzano il talento creativo; al miglioramento della qualità di vita della comunità; all’attrazione nazionale ed internazionale del territorio.

La partecipazione al Concerto in Vaticano è un’ulteriore tappa di questa crescita entusiasmante che ha portato gli artisti del Teatro Municipale Giuseppe Verdi di Salerno ad esibirsi – con grande successo – nel lontano Oriente, nell’Aula del Senato della Repubblica al cospetto del Capo dello Stato, a Busseto in occasione del Giubileo Verdiano. Una presenza che riempie d’orgoglio e responsabilità, affinché attraverso la musica, linguaggio universale di pace e solidarietà, possano esser divulgati i più alti valori del magistero dell’amatissimo Papa Francesco”.

LASCIA UN COMMENTO