Accordo UNISA – Centro Alti Studi per la Difesa per il Master “DAOSAN – Leadership, Change Management and Digital Innovation”.

0
189
Babazar.it le grandi marche abbigliamento donna con il 60% di sconto

Sottoscritto l’Accordo Quadro tra il Centro Alti Studi per la Difesa (CASD), il Dipartimento di Scienze Aziendali Management & Innovation Systems (DISA/MIS) e il Centro Interdipartimentale per la Ricerca in Diritto, Economia e Management della Pubblica Amministrazione(CIRPA) dell’Università degli Studi di Salerno. Oggetto dell’accordo è stata la presentazione del Master “DAOSAN – Leadership, Change Management and Digital Innovation”, il percorso formativo di II livello (60 CFU), che rientra tra le iniziative del Programma di Valorizzazione della Formazione della Difesarecentemente affidato dal Ministro della Difesa al CASD. Il Master, presentato presso il Palazzo Salviati di Roma in occasione dell’Accordo, contempla temi e contenuti trasversali a tutte le organizzazioni pubbliche e private, approfondendo le questioni strategiche della dimensione digitale, inclusa la cybersecurity.

Le metodologie adottate saranno innovative: formazione esperienziale e formazione integrata, intenso lavoro di gruppo e formazione-intervento sull’organizzazione di appartenenza. La partecipazione al Master sarà aperta a manager di aziende pubbliche e private, con 10 posti riservati ad Alti Ufficiali Dirigenti delle Forze Armate e dei Corpi Armati dello Stato. Il percorso formativo farà leva su una stretta relazione dialogica con le organizzazioni aderenti, nell’intento di valorizzare le competenze apprese dai discenti in progetti concreti di cambiamento e innovazione, che saranno presentati nel giugno 2020 alla presenza di alti rappresentanti del Governo e delle istituzioni pubbliche.

Al tavolo di presentazione hanno preso parte: il Generale S.A. Fernando Giancotti, Presidente del Centro Alti Studi per la Difesa, il prof. Vincenzo Loia, Direttore del Dipartimento di Scienze Aziendali – Management & Innovation Systems e Rettore eletto dell’Università degli Studi di Salerno, e la professoressa Paola Adinolfi, Direttore del Master DAOSAN.

Il Generale Giancotti, nell’introdurre la giornata, ha sottolineato come il progetto di valorizzazione della formazione della Difesa sia una sfida esaltante che vedrà in questo Master “il primo passo verso un sistema di continuo interscambio tra le Forze Armate e il Paese”. A seguire, il professor Loia ha inteso manifestare il personale orgoglio per la collaborazione instaurata con le Forze armate italiane, nella ferma convinzione che questo sia “solo un primo passo verso un sistema formativo coeso e all’avanguardia, capace di esprimere eccellenze in settori così specifici come quello della leadership e della digitalizzazione”. Successivamente, il Generale Giancotti e la professoressa Adinolfi hanno descritto l’approccio innovativo del percorso formativo.

L’evento ha ospitato un interessante Tavolo Tecnico, che ha visto gli interventi di Alti rappresentanti delle Forze Armate, dei Corpi Armati dello Stato, delle Forze di polizia e delle Istituzioni, nonché di numerosi dirigenti apicali di aziende selezionate. L’intervento partecipato del Professor Nicola Bonaccini, Consigliere del Ministro della Difesa per la Formazione, ha concluso i lavori.

 

LASCIA UN COMMENTO