UN FURGONE PER LA MENSA DEI POVERI DONATO DAL “ROTARY CLUB SALERNO EST”

0
1082

Un robusto e capiente furgone “Iveco Daily”, di colore bianco, è stato donato dal “Club Rotary Salerno Est”, presieduto da Carmine Nobile, alla “Mensa dei Poveri San Francesco”, fondata da Mario Conte che da tempo era in difficoltà perché il loro vecchio furgone, non più funzionante, era stato portato a “rottamazione”. “Per noi avere un furgone è di vitale importanza” – ha spiegato Mario Conte- “ mensilmente dobbiamo recarci al “Banco Alimentare” di Fisciano per rifornirci degli alimenti necessari alla Mensa; il sabato poi ci rechiamo al mercato del pesce e della frutta per caricare quello che ci serve per tutta la settimana”. Mario Conte ha raccontato che nel periodo di Pandemia Covid – 19 la richiesta di pasti alla Mensa dei Poveri è aumentata:” Essendo l’unica mensa rimasta aperta siamo arrivati a distribuire più di 200 pasti al giorno. Non potendo far entrare le persone all’interno dei locali, in quanto sarebbe difficoltoso far rispettare le distanze, consegniamo loro due cestine di alimenti, sia per il pranzo, sia per la cena. Oltre agli extracomunitari adesso, a causa del Covid, arrivano anche molti anziani e circa trenta famiglie salernitane che prima lavoravano saltuariamente e che adesso non riescono più a trovare lavoro. Purtroppo i benefattori sono diminuiti e dobbiamo ringraziare il dottor Augusto Sada e il “ Rotary Club Salerno Est” per averci donato questo prezioso furgone con il quale possiamo consegnare anche i pasti a domicilio ad alcune persone anziane che non ce la fanno ad arrivare alla Mensa”.

Il Presidente del Club Rotary Salerno Est, Carmine Nobile, ha spiegato che la donazione del furgone alla Mensa dei Poveri rientra tra le tante iniziative di solidarietà organizzate durante il periodo del Coronavirus:” Per aiutare le persone che avevano necessità abbiamo anche consegnato generi alimentari alle parrocchie salernitane. Grazie al nostro socio Augusto Sada, che ha raccolto l’appello lanciato da Mario Conte, siamo venuti a conoscenza della necessità che avevano alla Mensa dei Poveri e immediatamente, con i soci del Consiglio Direttivo abbiamo deciso di tassarci e di comprare un furgone usato, in buone condizioni e con pochi chilometri Tutta l’organizzazione e la realizzazione del progetto è stata curata dal dottor Augusto Sada con la collaborazione dell’avvocato Daniela Grimaldi, socia del Club”. A Mario Conte sono stati donati anche dei contenitori in cartone, da posizionare all’ingresso della Mensa, per raccogliere mascherine e guanti usati:” Purtroppo vengono spesso abbandonati per strada o sui marciapiedi e il rischio sanitario e di danno ambientale è elevato. E’ un progetto proposto insieme al “Club Rotary Nocera Inferiore Apudmontem”, presieduto dalla dottoressa Giovanna Postiglione, e con il nostro “Club Rotaract Salerno Est”, presieduto dall’avvocato Michele Landi”. (Pubblicato su “Il Quotidiano del Sud” edizione di Salerno).

Aniello Palumbo

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here