Processo telematico, da 4 giorni interrotti servizi, è paralisi, la denuncia di un avvocato.

0
829

dall’Avv. Alfonso Viscardi riceviamo e pubblichiamo

Segnalo a Codeste Spett. testate giornalistiche l’attuale paralisi giudiziaria venutasi a determinare in seguito alla inspiegata sospensione di ogni servizio relativo al processo telematico, nei distretti di Napoli, Catanzaro, Reggio Calabria, Salerno, Potenza, Campobasso, Bari e Lecce.

Oggi è il quarto giorno di inattività del servizio, con totale impossibilità di consultare fascicoli e depositare atti e documenti, con le comprensibili probabili decadenze che potrebbero verificarsi!

Risulta particolarmente grave la circostanza, specialmente in questo periodo di pandemia, atteso che qualche ufficio, come già disposto dal Presidente del Tribunale di Salerno, potrebbe autorizzare il deposito cartaceo di atti e documenti presso le cancellerie, con prevedibili perniciosi assembramenti.

Tanto premesso, auspico la divulgazione della notizia, con i necessari accertamenti giornalistici, atti ad individuare eventuali responsabilità, per i gravi disagi patiti da tutti gli utenti di Giustizia.
Distinti saluti
Avv. Alfonso Viscardi

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here