“PICCOLE ORME” UNA SCUOLA A MISURA DI BAMBINO AL PASSO COI TEMPI

0
1140

MARIA-DACUNTO“Piccole Orme”, è l’unica scuola materna e dell’infanzia di Salerno a utilizzare “InfoNido”, una soluzione software che permette di comunicare con le famiglie dei bambini che frequentano la scuola in un modo del tutto nuovo.”

Gli educatori, direttamente da tablet o PC, possono registrare gli elenchi presenze, visualizzare le informazioni più importanti di ogni bambino e compilare, giorno per giorno, la sua scheda personale, con foto, informazioni su attività svolte, pasti, spuntini e sonnellini. La scheda può essere consultata dai genitori direttamente da casa o dal lavoro, tramite Internet, App per smartphone e tablet”, ha spiegato la dottoressa Maria D’Acunto,  che da circa dieci anni  dirige la scuola  fondata nel settembre del 2002 dalla madre, la professoressa  Emilia Alviggi.

La scuola ha la sua sede in una villetta a due livelli di circa 600 mq. in Via Luigi Guercio, un tempo sede di una casa della ferrovia: ” L’abbiamo ristrutturata rispettando i dettami della bioedilizia e le più recenti indicazioni CEE sulla sicurezza” ha spiegato la dottoressa D’Acunto. Una  scuola a misura di bambino: ”E’ gioiosa, giocosa  e accogliente” ha affermato con orgoglio la  dottoressa Maria D’Acunto,  una giovane, deliziosa e gentile signora che, con dolcezza,  sa ascoltare i bambini:” Capisco i bambini anche quando dicono cose che ad un orecchio maturo sembrano misteriose perché, come nella bellissima storia di Gianni Rodari, ho un orecchio bambino che mi serve per capire le voci che i grandi non stanno mai a sentire”.   I bambini iscritti alla scuola, che è a numero chiuso, sono non più di trenta, provenienti da tutte le zone della città, e sono seguiti costantemente da personale qualificato: ” Abbiamo anche la pediatra, l’animatrice, l’educatrice e la psicologa”.  Ci sono bambini che hanno un’età compresa dai cinque mesi ai cinque anni. “Per i più piccoli, dell’asilo nido, abbiamo le cullette, giochi e spazi attrezzati, dove possono gattonare e giocare in tutta tranquillità e sicurezza”. La scuola è bilingue: ”Insegniamo la lingua inglese tra didattica, giochi e creatività con insegnanti in madrelingua ai bambini della scuola dell’infanzia e della sezione primavera”.  La scuola è dotata di una mensa interna: ” Una nostra brava cuoca cucina cibi scelti consigliati dalla pediatra”; di un grande giardino: ” Il “Parco Robinson”, di circa 500 mq dove in estate montiamo anche una piscina e due gazebi”. La scuola offre il servizio scuolabus ed è dotata di telecamere che controllano tutti gli ambienti, nelle ventiquattro ore. Tante le attività che si svolgono nelle ore pomeridiane, nella parte inferiore  della struttura  alla quale si accede da Via Lucio Petrone:” A partire dalle 14,00  organizziamo un supporto scolastico per bambini e ragazzi di tutte le scuole. Teniamo corsi  collettivi ed individuali per adulti e bambini di lingua inglese, francese, tedesco e spagnolo”. Anche i corsi di musica sono molto frequentati:” I nostri maestri insegnano a suonare il pianoforte, la chitarra e  il violino. Abbiamo anche una palestra dove  personale qualificato ed esperto insegna la danza sportiva, yoga, e ginnastica di rieducazione posturale.  Ci sono corsi di manipolazione con Moosgummi e Fimo, corsi di Decoupage, Ricamo, Uncinetto, e Filet. Facciamo anche corsi di teatro e di ginnastica preparto, il sabato mattina, e organizziamo feste private su prenotazione”.  La dottoressa D’Acunto organizza anche incontri culturali, presentazione di libri e azioni di volontariato: ” Abbiamo raccolto fondi per costruire una biblioteca in un villaggio del Togo in Africa dove sono stata come volontaria”. “Piccole Orme” è una scuola aperta al territorio, dove si insegna con passione e competenza:” Insegnare è toccare una  vita per sempre”.

LASCIA UN COMMENTO