Confisca del processo, assemblea nazionale delle Camere Penali martedì 18 alla Camera di Commercio.

0
194

Martedì 18 luglio alle 09.30 l’avvocatura nazionale si riunirà a Salerno presso la Camera di Commercio in via Roma a Salerno per protestare contro le riforme inique adottate dal Governo in tema di giustizia. Ancora una volta è stata scelta la nostra città per questa importante manifestazione nazionale.

L’Unione delle Camere Penali Italiane contrasta il disegno di legge di modifica del codice delle leggi antimafia e delle norme sulla “confisca allargata”, in quanto riforma autoritaria che allontana il nostro Paese dal giusto processo e dai principi costituzionali, come evidenziato anche da autorevoli  accademici, giuristi e parte della magistratura. Per tale ragione, l’Unione ha proclamato una giornata di astensione per il giorno 18 luglio, organizzando una manifestazione nazionale a Salerno sul tema della riforma del processo di prevenzione denunciando il contrasto di tale progetto di legge con i principi costituzionali e convenzionali.

Alla manifestazione interverranno, tra gli altri,  il Presidente dell’Unione delle Camere Penali Italiane Avv. Beniamino Migliucci,  il Segretario dell’Unione delle Camere Penali Italiane Avv. Francesco Petrelli, la giunta nazionale dell’unione delle camere penali, il Presidente della Camera Penale Salernitana Avv. Michele Sarno,  l’ex ministro della Giustizia e Presidente emerito della Corte Costituzionale Giovanni Maria Flick, il giurista, docente universitario e garante dei detenuti in Sicilia, uno dei più autorevoli studiosi del diritto penale profGiovanni Fiandaca, il professore ordinario di Diritto penale all’Università “Federico II” di Napoli Vincenzo Maiello.  

 

http://www.camerepenali.it/cat/8581/la_confisca_del_processo_lunione_delibera_lastensione_per_il_18_luglio_2017.html

LASCIA UN COMMENTO