Porto di Salerno, emergenza rifiuti.

0
314
Il porto commerciale è invaso dai rifiuti. Nella zona dei pontili della nautica da diporto, quelli considerati ‘turistici’, la situazione non è più tollerabile.
Diportisti, lavoratori e rappresentanti delle associazioni da gironi lanciano allarmi.
Fra questi l’avvocato Giovanni Carrella che, con un mix di garbo e determinazione, porta avanti la battaglia.
“Comprendiamo le difficoltà di tutti ma la situazione al porto non è da Paese civile. Dalla Amministrazione comunale, dalla Autorità portuale e, soprattutto, da Salerno Pulita attendiamo immediate risposte”.
Dall’inizio di Maggio, di fatto, non c’è più raccolta e sui pontili, fra sacchetti e miasmi, compaiono ratti ed insetti vari.
“Bisogna fare qualcosa” dice l’avvocato Carrella.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here