Scuola, personale ATA, il seminario al Galilei a cura di ANIEF.

0
236
Il carrozzone scuola è ampio e vario e per consentirgli almeno una sorta di moto e, purtroppo, quasi raramente l’adeguato funzionamento, occorrono molteplici figure a suo sostegno.  Una componente indispensabile alla scuola è rappresentata dal personale ATA.
Il personale ATA amministrativo, tecnico e ausiliario statale degli istituti e scuole di istruzione primaria e secondaria, delle istituzioni educative e degli istituti e scuole speciali statali, assolve alle funzioni amministrative, contabili, gestionali, strumentali, operative e di sorveglianza connesse all’attività delle istituzioni scolastiche, in rapporto di collaborazione con il dirigente scolastico e con il personale docente. Detto personale, in base alle mansioni svolte, è suddiviso in diversi profili professionali, raggruppati in quattro Aree, ai quali si accede con determinati requisiti: Collaboratore scolastico; Collaboratore scolastico addetto all’azienda agraria (CR), solo negli istituti agrari; Assistente Amministrativo (AA): in tutte le scuole; Assistente Tecnico (AT): solo nelle scuole secondarie di II grado; Cuoco (CU): solo nei convitti/educandati;Infermiere (IF): solo nei convitti/educandati; Infermiere (IF): solo nei convitti/educandati; Guardarobiere (GU): solo nei convitti/educandati; Direttore dei servizi generali ed amministrativi (DSGA): in tutte le scuole.
Oggi, a Salerno, il personale ATA della provincia è stato chiamato a raccolta presso l’Istituto d’Istuzione Superiore Galilei – Di Palo, in Via Filippo Smaldone, dalle ore 10.00 alle ore 14.00 per un incontro di formazione e aggiornamento. Tutti a Salerno, dunque, con “Gli ATA e per gli ATA”. Si è registrata una nutrita presenza del personale interessanto presso  il “Galileo-Di Palo”. Ha relazionato Cristina Dal Pino. Gli argomenti oggetto di attenzione sono stati ampiamente presentati e discussi: la ricostruzione di carriera, il Piano di Lavoro e la Contrattazione per gli ATA.
Il relatore, nella persona della Dal Pino, in merito alla ricostruzione di carriera, ha presentato “I nuovi adempimenti – le istanze on line; il riconoscimento del servizio pre ruolo”. In merito alla seconda tematica poi sono stati presentati i seguenti punti:  cenni sulla figura del componente RSU, divisione del fis, compiti del personale, nuovo carico di lavoro per il personale ATA: l’organico potenziato docenti e la legge 107, la gestione delle G.I. docenti e ATA. L’intervento si è poi concluso con la speciale considerazione del CCNL. Sono state trattate, con ampio interesse, vari aspetti. Fra questi: le ferie; l’Art. 15; congedi; formazione professionalecollaboratore scolasticoper assistenza alunni H e assistente amministrativo per nuovi adempimenti; le visite fiscali e le visite collegiali; sanzioni disciplinari, le procedure e le conseguenze dopo la riforma Madia.
L’ANIEF, in Campania, in questa fase dell’anno scolastico,  ha programmato diversi incontri rivolti al personale ATA. L’incontro di oggi, a Salerno, segna la prima tappa di un percorso più articolato. Le stesse argomentazioni oggetto di trattazione e considerazione  propodte a Salerno nella giornata odierna saranno considerate  negli incontri che si terranno, nello stesso mese di novembre, ad Avellino il 21, a Napoli il 22, a Teano il 24. Ovviamente l’aggiornamento è esteso in tutte le regioni d’Italia. Al Seminario, fra gli altri, erano presenti i responsabili dell’ANIEF di Salerno e provincia.
Il Seminario di formazione è stato organizzato dall’ANIEF,  un soggetto qualificato per la formazione del personale della Scuola e dà diritto all’esonero dal servizio a tutto il personale della scuola. Ai partecipanti è stato rilasciato relativo certificato di partecipazione.
Emilio LA GRECA ROMANO

 

LASCIA UN COMMENTO