Concluso a Capaccio il Progetto O.R.M.A.

0
36

wp_20150608_009Lunedì mattina, presso la sezione di Torre-Licinella dell’Istituto Comprensivo Capaccio Paestum, si è svolta la cerimonia conclusiva del Progetto O.R.M.A. (Ortocultura, riciclaggio manualità e ambiente).

Il progetto, coordinato dal professore Maurizio Turriziani, realizzato dagli allievi della scuola secondaria di primo grado in collaborazione con l’istituto Profagri (sede di Capaccio) prevedeva varie attività finalizzate alla sensibilizzazione degli allievi e delle loro famiglie sulle tematiche ambientali e in particolare sulla raccolta differenziata e il compostaggio.

Lunedì mattina, in particolare, è stato presentato l’orto realizzato nel cortile della scuola dai ragazzi anche grazie alla collaborazione del Comune, che con gli operai dell’Azienda Speciale Paistom ha effettuato i lavori materiali che i ragazzi da soli non potevano fare.

L’orto è stato completato con impianto d’irrigazione, postazioni per la raccolta differenziata dei rifiuti e per il compostaggio.

I ragazzi si sono occupati della semina e della cura delle piantine e naturalmente si occuperanno della raccolta man mano che zucchine, pomodori, melanzane, cipolle, lattuga, peperoni, fragole e gli altri prodotti ortofrutticoli coltivati, arriveranno al punto giusto di maturazione.

La realizzazione dell’orto è stata possibile anche grazie alla collaborazione di alcuni privati che hanno messo a disposizione il terreno (famiglia Barlotti), i quadroni necessari per realizzare l’orto (Azienda Cerrato) e il trasporto con camion dei materiali (Ditta Santoro).

Questa mattina alla cerimonia, con tutti gli allievi, gli insegnanti e i genitori (che hanno curato il buffet) erano presenti la dirigente dell’Istituto comprensivo Capaccio Paestum Enrica Paolino, l’assessore alla Pubblica istruzione Franco Sica e il consigliere comunale Maurizio Paolillo.

LASCIA UN COMMENTO