Il saggio, concorso internazionale di Poesia, fino a sabato 25 ad Eboli.

0
33

177201516206171Da lunedì 20 a sabato 25 luglio, presso il chiostro del complesso monumentale di San Francesco, si svolgerà la Cerimonia di Premiazione della XIX edizione del Concorso Internazionale di Poesia “Il Saggio – Città di Eboli”.
L’iniziativa è organizzata dal Centro Culturale Studi Storici, con il patrocinio della Commissione Nazionale Italiana UNESCO, della Presidenza del Consiglio dei Ministri, del Comune di Eboli e WEBOLI come media partner.

“ Sono molto felice di essere qui oggi, per presentare, in veste di Sindaco, questo concorso che ho visto crescere nel corso degli anni, fino a diventare punto di riferimento nazionale nel mondo della poesia, formidabile attrattore turistico per il nostro territorio, elemento coagulante capace di mettere insieme più associazioni culturali e di coinvolgere le istituzioni – ha dichiarato il Sindaco, Massimo Cariello – . Il nostro obiettivo è quello di farlo crescere ancora di più, di far diventare ancora più importante questo evento che esprime amore e passione per il proprio territorio attraverso uno strumento bellissimo: la Poesia”.

Il Concorso “Il Saggio – Città di Eboli” si compone di quattro sezioni: giovani fino a 18 anni, religiosa, vernacolo e lingua italiana.

Circa settecento le poesie partecipanti al concorso e passate al vaglio della giuria, investita del compito di decretarne i vincitori.
Una grande mole di pensiero poetico, giunta da ogni dove ad Eboli, nelle mani di Peppe Barra.

Il concorso è dedicato a Orlando Carratù, poeta ebolitano che ha onorato con i suoi versi la città di Eboli, protagonista della stragrande maggioranza delle sue opere.

Novità di questa edizione del concorso è la notte dell’upupa; la sera del 23 luglio, difatti, si terrà un vero e proprio percorso poetico itinerante per le vie di Eboli, ispiratrici nel tempo di poesia.

Partendo da piazza San Francesco, si attraverserà declamandone le poesie, via don Vincenzo Catoio, piazza Cosimo Vestuti, piazza Borgo, piazza San Nicola, largo Gherardo degli Angeli, via Marcangione, piazza Porta Dogana, via delle Monache e il Castello Colonna.

Quest’anno, inoltre, ad impreziosire l’atmosfera del chiostro di San Francesco ci saranno le scenografie che riproducono alcuni suggestivi luoghi di Eboli, dipinte da Damiano Salvatore, realizzate da Vito Vesce con le fotografie di Angelo Giarletta.

Il concorso è insignito delle medaglie di benemerenza del Presidente della Repubblica, del Presidente del Senato, del Presidente della Camera dei Deputati e del Pontefice.

Il Concorso detiene, inoltre, quattro premi di rappresentanza del Comando generale dell’Arma dei Carabinieri ed è insignito inoltre dei patrocini di merito della Regione Veneto, Regione Puglia, Regione Campania, Università degli Studi di Salerno, Provincia di Venezia, Provincia di Salerno, EPT Salerno, Camera di Commercio di Salerno, Comune di Napoli, Città di Salerno e Città di Battipaglia ed è organizzato in collaborazione con Associazione Tufara, Il Papiro di Leida, Fondazione Luigi Gaeta – Centro Studi Carlo Levi, Rinascita Culturale Ebolitana, Centro Massajoli, …per Eboli, Eboli Cultura del Territorio, Le amiche buongustaie and friends e La Casa di Angiù.

Programma della cerimonia di premiazione del XIX Concorso di poesia “Il Saggio-Città di Eboli”:

20 luglio: serata riservata alle poesie dei giovani e premiazioni;
21 luglio: serata riservata alle poesie di autori della Provincia di Salerno e premiazioni;
22 luglio: serata riservata alle poesie dei poeti della Campania, esclusa la provincia di Salerno e premiazioni;
23 luglio: La notte dell’upupa;
24 luglio: serata riservata alle poesie di tutta l’Italia, esclusa la Campania e premiazione;
25 luglio: serata di premiazione con la presenza del candidato al Nobel Dato Magradze e di sua moglie Lali, con l’Ambasciatore ed il Console della Repubblica della Georgia.
Inizio ore 19:45.

LASCIA UN COMMENTO