Eboli, emergenza rifiuti, si utilizzerà l’area dell’isola ecologica.

0
255

Questa mattina ho fatto visita all’area dell’impianto Stir, dopo alcune sollecitazioni scritte per la concretizzazione di una compensazione tra quanto dovuti negli ultimi mesi del 2017 e le somme di ristoro per il Comune di Eboli. Ho verificato personalmente il mancato rispetto sia nella prelazione di conferimento riconosciuta al nostro Comune, sia per le somme dovute a ristoro.

Ho riscontrato una fila lunghissima di mezzi in attesa delle operazioni di sversamento, segno di un’organizzazione da rivedere e nella quale la prelazione del Comune di Eboli non viene rispettata.

Mentre ho chiesto al Commissario Liquidatore una riunione urgente per definire la controversia del ristoro e per sottolineare come l’80% dei mezzi attraversi le strade del Comune di Eboli, da domani Eboli affronterà l’emergenza rifiuti senza gravare sui suoi cittadini, utilizzando l’area dell’isola ecologica comunale per i rifiuti del comparto indifferenziato.

Massimo Cariello

Sindaco di Eboli

LASCIA UN COMMENTO