Bellizzi celebra il 70' anniversario della Liberazione.

0
91

Bellizzi-StemmaI 70 anni dalla Liberazione sono un momento di celebrazione, di riflessione e anche di festa per far conoscere e riportare alla memoria i momenti che segnarono, dopo anni di dolore e distruzione, la fine della guerra e del fascismo e l’avvio della rinascita del Paese e dell’Europa.

“Il 25 Aprile rappresenta un’occasione importante – commenta il Sindaco Mimmo Volpe – per riflettere sulla storia della nostra Repubblica e sugli eventi che l’hanno segnata. La consapevolezza del costo e della ricchezza di questa eredità è indispensabile per coltivare il senso di questo cammino che, come ogni conquista, va salvaguardata e difesa, affinché non si debbano più ripetere gli errori che segnarono così duramente il secolo scorso.”

Quest’anno, questa ricorrenza coincide con l’anniversario del Referendum per l’Autonomia comunale e con il 25° Anniversario del Comune di Bellizzi. L’Amministrazione Comunale di Bellizzi, nel prosieguo di tali celebrazioni, intende rendere omaggio ai caduti per la libertà e la democrazia del nostro Paese, con il seguente programma:

SABATO 25 APRILE

Ore 12:30: – CIMITERO INGLESE – Omaggio ai caduti, con la partecipazione del Presidente della Provincia, Giuseppe Canfora e dei Sindaci ed Amministratori del territorio.

Ore 18:00 – Raduno in Piazza Municipio, con deposizione di una corona d’alloro al Monumento della Liberazione.

Ore 19:00 – Centro Sociale “B. Jetto”- Piazza XXIV Aprile ’88 – Dibattito sull’autonomia referendaria, a cura della Pro Loco Bellizzi e del Nucleo Comunale di Protezione Civile.

LASCIA UN COMMENTO