Amalfi, bando innovativo del Comune per la mensa scolastica.

0
101

city-museum-amalfi-piazza-municipio_0Il Comune di Amalfi ha indetto una procedura aperta per l’appalto del servizio di ristorazione scolastica e sorveglianza alunni per gli anni scolastici 2015/2016 e 2016/2017.

L’importo annuale dell’appalto è stimato in € 86.000,00 oltre I.V.A. c.p.l..

Il criterio di aggiudicazione prescelto è quello dell’offerta economicamente più vantaggiosa, valutata da apposita Commissione, sulla base di una pluralità di elementi determinati per il 70% dalla relazione tecnico-qualitativa e dal 30% dall’offerta economica.

«Abbiamo pubblicato il nuovo bando per la mensa scolastica – ha dichiarato il Sindaco di Amalfi Daniele Milano – che premierà la fornitura di prodotti (DOP, IGP, biologici) provenienti dalla filiera corta, l’impegno a realizzare opuscoli e a finanziare progetti di educazione alimentare, l’offerta gratuita di ulteriori pasti per situazioni di disagio sociale. Non il solito bando, insomma, ma attenzione alla crescita, alla qualità, al territorio e al sociale».

La gara è riservata esclusivamente ai soggetti in possesso dei requisiti previsti dalla legge per lo svolgimento dell’attività oggetto dell’appalto, i quali per partecipare dovranno far pervenire la loro offerta non più tardi delle ore 12:00 del 18 settembre 2015.

MAGGIORI INFORMAZIONI: http://www.comune.amalfi.sa.it/articolo.asp?IDA=1382

LASCIA UN COMMENTO