Rossana Lamberti torna a Punti di vista per “Operazione uccello rosso” sabato 17 ad Eboli.

0
1378
Gli eventi cittadini dedicati al Natale entrano nel vivo e Punti di Vista, la tribuna letteraria organizzata e promossa dal Comune di Eboli ha dedicato un appuntamento letterario ai piccoli lettori, all’interno del Villaggio dei Bambini, che si terrà sabato17 dicembre alle ore 17.30.
Ospite, l’autrice Rossana Lamberti che ritorna ad Eboli per presentare il suo libro per bambini “Operazione uccello rosso” edito da “Il quaderno edizioni”. «Il racconto è una straordinaria storia dallo sfondo ecologista e i cui protagonisti sono uccelli che hanno qualcosa di bello è importante da insegnare agli uomini. È un lavoro molto interessante anche per le schede didattiche allegate e nonostante sia stato pensato per i ragazzi dai 10 ai 13 anni, io credo che possa essere letto e apprezzato da lettori di tutte le età, perché è emozionante e di fronte a questa sensazione nessuno si tira indietro».  Afferma Stefania Spisto, presidente de “Il quaderno edizioni”.
Saranno proprio i ragazzi degli Istituti comprensivi ebolitani a condurre l’incontro con l’autrice, ragazzi che, accompagnati dalle loro insegnanti, guideranno i presenti nella ricerca delle varie chiavi di lettura presenti nel testo.
Rossana Lamberti lo scorso 19 gennaio aprì la tribuna letteraria con la presentazione del libro “Il Contastorie”, sempre edito da “Il quaderno edizioni”. E’ nata a Salerno, abita a Cava de’ Tirreni, è sposata e madre di due ragazze. Laureata in giurisprudenza, svolge la professione di avvocato. Nel 2008 ha pubblicato “La favola bella, storie in una storia” edito da Ibiskos Editrice Risolo.
«Un gradito ritorno quello di Rossana Lamberti- spiega Angela Lamonica, assessore alle Politiche scolastiche e promotrice della Tribuna-. I ritorni, più dei primi incontri, confermano che Punti di Vista è un solo appuntamento a cui partecipare ma anche un appuntamento a cui fare ritorno. Abbiamo pensato che la presenza di Punti di Vista all’interno del villaggio dei bambini potesse creare momenti di aggregazione e di discussione coinvolgendo la parte della città che più sente lo spirito natalizio e che guarda ad esso con animo candido e ricco di speranza: i bambini ed i ragazzi. Rossana, partendo dagli uccelli che sono i protagonisti della storia, accenderá  il dibattito sul rispetto dell’ambiente, tema a cui i piccoli cittadini sono sempre molto sensibili》.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here